18 Agosto 2015
20:35

Kim Kardashian pubblicizza un farmaco “ingannevole” contro la nausea da gravidanza

Gaffe della moglie di Kanye West, che durante la seconda gravidanza pubblicizza dal suo profilo Instagram un farmaco contro le nausee da gravidanza. La Food and Drugs Administration le fa una tirata d’orecchie, definendo la sua pubblicità ingannevole.
A cura di A. P.

Che Kim Kardashian sia una che cerchi ogni giorno il modo di far parlare di sé, era cosa più che palese, visto il tipo di popolarità di cui la moglie di Kanye West gode. E' certamente il personaggio più popolare al mondo sui social network, con un bottino da 42 milioni di follower su Instagram e un seguito a dir poco impressionante. D'altronde la celebrità è giunta grazie ad una trasmissione televisiva dedicata alla sua famiglia e a fatti di gossip piuttosto controversi, come il video hard girato qualche anno fa, pubblicato sul web. Ed durante la sua seconda gravidanza Kim è riucita in qualche modo a piazzarsi al centro dell'attenzione mediatica, con una mezza gaffe.

La signora West infatti, probabilmente attanagliata dal problema, comune alle donne incinte, delle nausee mattutine da gravidanza, ha ben pensato di utilizzare il suo profilo Instagram per pubblicizzare un farmaco che, evidentemente, le è stato molto utile nell'affrontare questo problema di recente. Si tratta del Diclegis, che il personaggio non ha omesso di elogiare a fondo proprio per i suoi effetti e, soprattutto, perché presumibilmente privo di effetti collaterali sul bambino. Peccato che si tratti di un farmaco che sarebbe stato messo al bando dalla Food and Drugs Administration (l’ente che in America regola il settore dei farmaci) a causa della sua presunta pericolosità durante la gestazione.

Ecco il motivo per il quale l'ente ha rimproverato la Kardashian, definendo la sua unapubblicità ingannevole: "Il nostro ufficio ha revisionato il post e lo ha trovato menzognero, perché omette di comunicare i rischi associati all’uso del medicinale". Il post Instagram è stato immediatamente rimosso, il  farmaco infatti, secondo le ricerche dell’FDA, sarebbe controindicato per le donne con alcune condizioni patologiche pregresse e, inoltre, può interagire con altri farmaci.

Kim Kardashian incinta e depressa: "La gravidanza è brutta, e devi mettere il pannolino"
Kim Kardashian incinta e depressa: "La gravidanza è brutta, e devi mettere il pannolino"
Addio fast-food, Kim Kardashian si mette a dieta in gravidanza
Addio fast-food, Kim Kardashian si mette a dieta in gravidanza
Kim Kardashian incinta: il décolleté mozzafiato su Instagram
Kim Kardashian incinta: il décolleté mozzafiato su Instagram
14.870 di Spettacolo2014
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni