Con il Natale alle porte, arrivano le prime dichiarazioni ufficiali di Daniele Scardina a proposito del rapporto con Diletta Leotta. Il pugile conosciuto anche come King Toretto ha smesso di nascondersi e di dissimulare lì importante del legame con la conduttrice DAZN. Fotografati insieme a cena a Milano, dove Daniele è volato per trascorrere le feste insieme alla compagna, il campione si è lasciato andare a una serie di dichiarazioni importanti, le prime da quando questa storia è cominciata:

Abbiamo iniziato piano questa storia, stando attenti a non enfatizzarla, ma ora è diventata importante, inutile negarlo. Ha riempito il senso di vuoto che avevo dentro.

Quando Scardina ridimensionava l’amore con Diletta

Solo un mese fa, King Toretto si era rifiutato di etichettare pubblicamente il legame con Diletta Leotta. Rientrati a Milano dopo le vacanze insieme alle Maldive, i due si erano separati senza clamori, stando bene attenti a evitare di fare dichiarazioni importanti. “Io fidanzato di Diletta Leotta? Preferisco non entrare in dettagli, i giornali dicono quello che vogliono. Non sono mai entrato in dettagli, ho sempre preferito tenere la cosa un po' riservata e continuerò a farlo” aveva dichiarato gelido durante un’intervista rilasciata a “Un giorno da pecora”. Una ritrosia che adesso sembrerebbe avere abbandonato a favore di una maggiore chiarezza verso la donna che lo accompagna da qualche mese e nei confronti di quanti osservano con curiosità la loro storia.

Scardina vive a Miami, Diletta Leotta e Milano

A pesare sulla storia tra i due è la distanza, più di ogni altra cosa. Daniele vive a Miami, dove si allena quotidianamente. Diletta, invece, risiede a Milano e lavora in giro per l’Italia. Da quando la loro storia d’amore è iniziata, King Toretto è tornato più volte a Milano anche solo per una manciata di giorni. Ha sfruttato ogni momento possibile per stare vicino alla conduttrice, dimostrandole a gesti quanto fosse importante il loro legame. E adesso è arrivato il momento delle dichiarazioni importanti.