3 Giugno 2016
15:05

L’ex fidanzato di Amber Heard: “Non sta mentendo, le sue accuse contro Depp sono gravi”

Alejandro Gomez Monteverde, regista ed ex fidanzato di Amber Heard, non crede che l’ex moglie di Johnny Depp stia mentendo: “Dubito racconterebbe una bugia così grossa, è una brava persona”.
A cura di Stefania Rocco

Il regista Alejandro Gomez Monteverde è stato raggiunto dal “Daily Mail online” affinché commentasse la vicenda dei presunti abusi subiti da Amber Heard da parte di Johnny Depp. I due sono stati insieme per poco tempo quando entrambi non erano ancora famosi. All’epoca vivevano entrambi ad Austin, in Texas, dove sono cresciuti prima di tentare la scalata a Hollywood. La loro storia terminò quando l’attrice e modella si trasferì a Los Angeles per inseguire i suoi sogni di gloria. Alejandro conserva di Amber un buon ricordo e non crede che stia mentendo a proposito delle presunte botte subite:

Dubito che stia mentendo, non ci credo. Sarebbe una bugia troppo grossa da raccontare, qualcosa in grado di distruggere l’immagine di una persona. Se non stesse dicendo la verità, non avrebbe potuto architettare nulla di simile. Sono molto triste per Amber, vorrei il meglio per lei e mi fa stare male pensare che stia vivendo tutto questo. È una brava persona. Mi auguro che entrambi possano uscire bene da questa vicenda e che questo momento possa diventare solo un brutto ricordo da relegare nel passato. È così giovane e bella che merita di andare avanti.

Il bodyguard di Depp: “Amber mente per ottenere più soldi”

Nel frattempo, però, la versione di Amber Heard è stata fortemente contestata. Se Vanessa Paradis e la figlia di Depp si sono schierate pubblicamente a favore del divo, il suo entourage ha preferito non esporsi nel rispetto dei desideri di Johnny che ha chiesto che cali il silenzio su questa storia. Una delle sue guardie del corpo, però, è stata sentita dire che la Heard avrebbe messo in piedi questa messinscena solo allo scopo di ottenere più soldi in vista del divorzio:

Quello che racconta Amber non è vero. Sta cercando di minare la reputazione di Johnny al fine di uscire da questa storia nel ruolo di vittima. Intende ottenere più soldi possibile dal loro divorzio, è questa l’unica ragione. Le sue sono tutte menzogne, Johnny non le avrebbe mai fatto del male.

Contattati dal “Daily Mail”, i legali dell’attore non hanno voluto rilasciare alcuna dichiarazione.

Vanessa Paradis: "Johnny Depp non è violento, le accuse di Amber Heard sono oltraggiose"
Vanessa Paradis: "Johnny Depp non è violento, le accuse di Amber Heard sono oltraggiose"
Amber Heard accusa Johnny Depp: "Mi picchiava" e mostra le foto dei lividi
Amber Heard accusa Johnny Depp: "Mi picchiava" e mostra le foto dei lividi
Johnny Depp e l'alcol, nuove foto fuori un locale dopo le accuse di Amber Heard
Johnny Depp e l'alcol, nuove foto fuori un locale dopo le accuse di Amber Heard
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni