15 Febbraio 2016
22:29

La figlia di Micol Olivieri ricoverata in ospedale, Arya ha solo 1 anno e mezzo

La piccola Arya, figlia di Micol Olivieri e Christian Massella, è stata ricoverata in ospedale per una broncopolmonite. La bambina ha solo un anno e mezzo.
A cura di Stefania Rocco

La piccola Arya, figlia di Micol Olivieri e Christian Massella, è stata ricoverata presso l’ospedale San Camillo di Roma a causa di una broncopolmonite. A dare la notizia è proprio l’attrice de “I Cesaroni” con un messaggio pubblicato sulla sua pagina Facebook. Dopo il parto difficile raccontato poco dopo la nascita della sua bambina, Micol ritorna in ospedale. Arya, nata dalla relazione con il calciatore Massella, ha solo un anno e mezzo ma è diventata il centro dell’esistenza dei suoi genitori che l’adorano sopra ogni cosa, tanto da averla fortemente voluta nonostante la giovane età di entrambi. Pochi mesi prima della nascita della piccola, i due si sono sposati e le immagini del loro matrimonio sono state trasmesse in diretta tv durante “Pomeriggio 5”, la trasmissione condotta da Barbara D’Urso che, successivamente, ha voluto la piccola in trasmissione.

Broncopolmonite per Arya, ma sta già guarendo

Dopo le centinaia di messaggi ricevuti sulla sua pagina, Micol si è affrettata a ridimensionare l’accaduto. La sua bambina resta ricoverata ma, per fortuna, le sue condizioni di salute non destano particolari preoccupazioni. La broncopolmonite, sebbene pericolosa in alcuni casi, può essere facilmente curata grazie a farmaci appositi e alla preparazione del personale medico presente all’interno degli ospedali pediatrici. Per di più, se contratta in forma lieve, la broncopolmonite può essere curata in casa senza particolari problemi. La Olivieri, visto il panico provocato sui social network, si è affrettata a scrivere un secondo messaggio volto a ridimensionare l’accaduto:

Voglio rassicurare tutti. Arya sta bene. Non volevo allarmare nessuno, semplicemente vi ho sempre reso partecipi di tutto e ve l'ho comunicato! Una prassi di tante mamme e papà.

Sebbene giovanissima, Micol ha già fatto pratica e, come ogni mamma con un po’ di esperienza, ha compreso che il panico è il peggiore degli alleati.

La famiglia
La famiglia "anormale" di Micol Olivieri, ovvero il Love Bugs della Garbatella
Micol Olivieri:
Micol Olivieri: "Basta foto di Arya sui social, non riesco più ad incassare le critiche"
La figlia di Bobby Solo ricoverata a causa di stress: 'Ora sto a casa e sto bene'
La figlia di Bobby Solo ricoverata a causa di stress: 'Ora sto a casa e sto bene'
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni