5 Settembre 2015
19:43

La modella Yfke Sturm fuori dal coma, si risveglia dopo l’incidente a Ischia

La modella, rimasta vittima di un grave incidente tre giorni fa ad Ischia, era tenuta in coma farmacologico al reparto di rianimazione del Secondo Policlinico di Napoli. Oggi ha riaperto gli occhi e sembra abbastanza vigile ma l’equipe medica invita alla prudenza.
A cura di Andrea Parrella

Buone notizie per Yfke Sturm, la modella olandese entrata in coma tre giorni fa, quando in seguito ad un terribile incidente in mare, ad Ischia, a causa del quale sbatté fortemente la testa su una tavola da surf procurandosi gravi lacerazioni cerebrali, venne trasportata in elicottero da Ischia al Secondo Policlinico di Napoli nel reparto di rianimazione. Le sue condizioni sembravano gravissime e sostanzialmente irreversibili a primo impatto, anche a giudicare dal riserbo dell'equipe medica che si occupava di lei. Tuttavia, a distanza di tre giorni, viene reso noto proprio dal professor Giuseppe Servillo, primario del reparto di rianimazione, che sono stati sospesi i farmaci che tenevano in coma farnacologico la Sturm diventata mamma poche settimane fa.

Staccata dunque la macchina che teneva in vita la ragazza in modo artificiale, visto che la modella, 32 anni, al momento respira benissimo da sola. Resta certamente ricoverata nella sala di rianimazione del padiglione otto del policlinico federiciano, ma le sue condizioni sembrano in netto miglioramento e al momento sembra abbastanza vigile. Prudente resta il docente di Anestesia e Rianimazione che ha in cura la modella,comunicando pubblicamente come sia "Prematuro parlare di guarigione. Bisogna aspettare quarantotto ore prima di poter valutare. Non bisogna dimenticare che la paziente ha subito un forte trauma cerebrale che va tenuto costantemente sotto controllo. Redigeremo e diffonderemo un bollettino medico ufficiale nei prossimi giorni".

Chi è Yfke Sturm?

Olandese, classe '81, Yfke Sturm è una delle modelle più celebri d'Europa e, non a caso, è tra i nomi di riferimento della nota casa di intimo più nota al mondo, Victoria's Secret. La sua caratura internazionale tuttavia, ha fatto sì divenisse testimonial di tanti altri grandi marchi della moda internazionale. In più la modella ha anche avuto un'esperienza da conduttrice televisiva, nel 2006, quando presentò l'edizione di Holland's Next Top Model. Non è tutto, negli ultimi anni si è cimentata anche nella scrittura con il libro Yfke’s Models Secrets dà consigli riguardo allo stile, al benessere e alle storie sul settore della moda.

Torna a casa la modella Yfke Sturm, vittima di un incidente a Ischia
Torna a casa la modella Yfke Sturm, vittima di un incidente a Ischia
Yfke Sturm potrebbe restare paralizzata:
Yfke Sturm potrebbe restare paralizzata: "Ha il cranio fratturato e lesioni spinali"
Yfke Sturm, la modella che rischia di morire a Napoli era diventata mamma da poco
Yfke Sturm, la modella che rischia di morire a Napoli era diventata mamma da poco
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni