64 CONDIVISIONI

La Pupa e il Secchione 2010: Elena Morali vuole uno psicologo

Dopo la sfuriata dell’altro giorno, Elena Morali, rea di aver picchiato il suo secchione Fulvio De Giovanni, chiede l’intervento di uni psicologo.
A cura di Simona
64 CONDIVISIONI
INO_1

Pochi giorni fa le immagini shock di un confessionale in cui Elena Morali picchia De Giovanni. Una brutta lite tra i due scaturita da um gioco (uno scambio di pupe per una notte, in occasione del quale la scelta di Fulvio è ricaduta su Pasqualina Sanna). In molti pensano si tratti di altro: Elena è gelosa di Pasqualina Sanna e vedere il proprio secchione che sceglie proprio lei è stata la fatidica goccia…

Fulvio ha perdonato la sua pupa, che si è anche scusata pubblicamente nella scorsa puntata (dove è stato imposto uno scambio di secchioni: da ora in poi Elena avrà Tassinari e Pasqualina De Giovanni). Il secchione picchiato ha subito perdonato il gesto della sua pupa, ma non ha gradito che la pupa, prima di menar le mani, abbia tirato fuori un suo problema personale (la morte di suo nonno).

Elena Morali si vergogna profondamente di ciò che accaduto e ha deciso di rimediare chiedendo l'intervento di un esperto. Uno psicologo visiterà la pupa nella villa in cui è reclusa. Miss ciclismo 2008 ha ammesso che un comportamento del genere non le appartiene, e ha preteso di essere visitata al più presto.

Una richiesta davvero bizzarra ma alquanto onesta. Come si dice, il primo passo per risolvere un problema è ammettere di averne uno no?

Simona Redana

64 CONDIVISIONI
La pupa e il secchione 2010 concorrenti: Elena Morali e Fulvio De Giovanni
La pupa e il secchione 2010 concorrenti: Elena Morali e Fulvio De Giovanni
La pupa e il secchione: Elena Morali vince Miss Pupa 2010, il video
La pupa e il secchione: Elena Morali vince Miss Pupa 2010, il video
Elena Morali e de Giovanni in videochat dopo La pupa e il secchione 2010
Elena Morali e de Giovanni in videochat dopo La pupa e il secchione 2010
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni