Ha colpito il pubblico la storia di Nicolò Raniolo, una parte del suo passato cui il giovane corteggiatore di Sabrina Ghio ha dato voce oggi nel corso di un’esterna trasmessa a Uomini e Donne. Generalmente sicuro di sé al punto da risultate addirittura arrogante, Nicolò ha voluto spiegare a Sabrina da dove nascono alcuni dei suoi atteggiamenti le cui radici affondano nel passato difficile vissuto e nelle difficoltà che hanno caratterizzato la sua vita all’epoca in cui era solo un ragazzino

Un giorno in prima elementare i miei genitori sono stati convocati a scuola perché mentre tutti sapevano già leggere e scrivere io non riuscivo. Quello che tutti leggono in un’ora io lo leggo in una settimana e non lo capisco. Così siamo andati in questo centro ed i medici hanno trovato in me una forma di dislessia e di autismo. Tutti avevano il compagno di banco ed io avevo l’insegnante di sostegno, non penso di aver letto mai letto davanti a nessuno ad alta voce […] A scuola sono stato bullizzato, mi hanno picchiato. Un dislessico che lavora in banca lo hai mai sentito? Tanti lavori io non li posso fare. Se un giorno mi faccio una famiglia e mio figlio mi dice ‘Leggimi una storia’ io che ca**o gli dico? Non posso leggergliela.

Chi è Nicolò Raniolo.

Nato il 4 novembre del 1991 a Como, Nicolò vive a Milano dove lavora come modello. Sono numerose le passerelle importanti calcate fino a oggi, ma è stata la televisione a dargli la notorietà. Fa parte della cerchia di amici di Andrea Damante che incontrò per la prima volta a Temptation Island all’epoca in cui entrambi presero parte alla trasmissione da corteggiatori.

La partecipazione a Temptation Island.

Nicolò entrò a far parte del cast di Temptation Island nel 2015. All’epoca al gioco partecipava Giorgia Lucini in coppia con Manfredi Ferlicchia, il suo fidanzato dell’epoca. Fu proprio il feeling nato tra loro a spingere il fidanzato a prendere le distanze da Giorgia e a considerare chiusa la loro storia d’amore. Uscita dalla trasmissione, però, la Lucini si fidanzò con Andrea Damante, e non con Raniolo. I due diventarono già all’epoca grandi amici.

Raniolo ha lasciato il trono di Sabrina.

Al momento, Nicolò non figura più tra i corteggiatori di Sabrina. Il giovane ha lasciato il trono dell’ex ballerina dopo avere ammesso di non aver riscontrato particolare trasporto nei suoi confronti. Il fatto di aver abbandonato la trasmissione ha gettato la Ghio nel dubbio. Rimasta con l’unica compagnia del corteggiatore Nicolò Fabbri, la giovane sta pensando a come andare avanti: se lasciare la trasmissione o scegliere l’ultimo corteggiatore rimasto in studio per lei.