Continuano a moltiplicarsi i furti nelle case di volti noti del mondo dello spettacolo. Secondo quanto riporta il Daily Mail, le ultime vittime in ordine di tempo sarebbero stati David e Victoria Beckham. Tre persone avrebbero tentato di introdursi nella casa del valore di 6 milioni di sterline che la coppia possiede alle Cotswolds. Il tabloid ha pubblicato tutti i dettagli della vicenda.

La dinamica dei fatti

I fatti sarebbero avvenuti venerdì 19 ottobre. La sorveglianza avrebbe chiamato la polizia dopo aver notato – tramite le telecamere di sicurezza – tre uomini che si introducevano nella casa. Volto coperto da un passamontagna, i tre avrebbero usato una scala a pioli per controllare la situazione all'interno dell'abitazione sbirciando attraverso la finestra. La polizia, intervenuta sul luogo, li avrebbe poi messi in fuga.

David e Victoria Beckham non erano in casa

Sempre secondo quanto riportato dal Daily Mail, David e Victoria Beckham venerdì non si trovavano in casa mentre l'assalto dei ladri era in corso. La coppia, insieme ai figli Cruz, Harper e Romeo, era diretta in Australia. Una volta appreso dell'accaduto, l'ex calciatore si sarebbe subito attivato per rinforzare la sicurezza.

La coppia sarebbe sconvolta

Il Daily Mail ha riportato le dichiarazioni di una fonte, che ha descritto la presunta reazione di David e Victoria Beckham alla notizia del tentativo dei tre uomini di introdursi nella loro abitazione: "David e Victoria sono sconvolti. Ci tengono a difendere la loro famiglia, perciò il pensiero che qualcuno abbia tentato di introdursi in casa è scioccante per loro. David detesta il fatto di essere costretto a munirsi di alta tecnologia e di un livello tale di sicurezza. Vorrebbe vivere nella normalità ma la sua priorità è difendere sua moglie e i suoi figli. È furioso perché ora dovrà accrescere ancora di più il livello di sicurezza". Il Daily Mail si è messo in contatto con un portavoce della coppia che si sarebbe rifiutato di commentare.