È Lady Gaga a mettere la parola fine alle voci insistenti sul flirt con Bradley Cooper. L’artista, ospite Jimmy Kimmel per la prima volta dopo l’esibizione sul palco degli Oscar 2019, fa il punto della situazione e accetta di rispondere all’unica domanda che, almeno da qualche giorno, sta tenendo banco sulla rete e fuori. C’è davvero qualcosa tra la popstar e il compagno di Irina Shayk? Pare di no. L’esibizione sulle note di Shallow sarebbe stata accuratamente studiata proprio allo scopo di suggerire il risultato ottenuto.

Le domande di Kimmel

Kimmel, di fronte a Lady Gaga, le ha posto la domanda del momento: “Tu e Bradley avete avuto una tale connessione sul palco che la gente ha cominciato a pensare che foste fidanzati o innamorati”. Lady Gaga ha alzato gli occhi al cielo, a sottolineare l’inconsistenza di questo gossip, e ha risposto: “Prima di tutto, i social media sono il bagno di internet. Le persone hanno visto l’amore e, indovina un po’, questo è quello che volevamo vedeste. Questa è una canzone d’amore. Il film racconta una storia d’amore”.

L’esibizione accuratamente studiata

L’esibizione sul palco degli Oscar 2019, dunque, sarebbe stata il frutto di lunghe e intense ore di studio. Essendo stata diretta da Cooper nel film A star is born, Gaga sapeva esattamente quanta enfasi mettere in quella performance: “Era importante fossimo connessi per tutto il tempo della performance. Quando canti una canzone d’amore, è così che vuoi che le persone si sentano”. La popstar ha quindi definitivamente messo fine alle voci di un flirt sottolineando: “Siamo artisti e suppongo che abbiamo fatto entrambi un buon lavoro”. Nessuna crisi con la Shayk, dunque. Semplicemente, i due si sarebbero limitati a offrire al pubblico esattamente ciò che voleva vedere.