Sono tornati insieme, a sorpresa, Jane Alexander e Gianmarco Amicarelli. L’attrice che aveva lasciato l’ex compagno storico per inseguire l’amore con Elia Fongaro, ha deciso di dare un’altra possibilità alla storia con il musicista. È stata lei stessa, dopo essere stata fotografata dal settimanale Chi in compagnia dell’uomo, a confermare la notizia via Instagram. Nella foto postata sul suo profilo, Jane posa sorridente accanto a Gianmarco e racconta quanto è accaduto nel corso degli ultimi mesi.

Il racconto di Jane Alexander

Su Instagram, motivando la decisone di tornare vicina a Gianmarco, Jane scrive: “Vi ho sempre raccontato tutto, anche le cose più scomode, mettendoci la faccia. E non ho intenzione di smettere ora. Vi racconto quello che è successo, perché mi avete seguita, mi avete sostenuta, a volte mi avete capita, altre no, ma va bene così. Rispetto e rispetterò le vostre opinioni, e grazie sempre e comunque per essere passati da qui”. Poi, analizzando gli imprevisti degli ultimi mesi, si lancia nel racconto della sua vita sentimentale:

Nella vita succede che non tutto vada come previsto, o come noi vorremmo. Io ho creduto molto nella mia storia con Elia, ma non siamo riusciti a portarla avanti. Non sminuirò mai quello che ho provato per lui ed i momenti stupendi, irripetibili vissuti insieme. E mentre la mia amica diceva che una donna adulta come me non poteva ridursi così per un ragazzo come lui io non la penso così, ma d'altronde ero io che stavo male, non lei. La storia è finita, male, certo, ed io ci ho messo tanto a riprendermi, ma ad un certo punto ho smesso di piangere. Finalmente. Voi sapete che ho lasciato tutto e dovuto ricominciare da capo per questa mia scelta, e vi assicuro, non è stato facile, ma D ed io siamo forti, e gli amici ci sono, e alla fine casa è quasi pronta.

Amicarelli ritrovato prima come amico

A un certo punto della sua vita, quando la relazione con Fongaro era già conclusa da qualche mese, Jane ha ritrovato Gianmarco. Inizialmente, solo come amico: “Sistemando casa sono dovuta tornare da lui per prendere le mie ultime cose. Abbiamo parlato, tanto quel giorno. Siamo stati insieme per ore. Ci siamo chiariti su tante cose, e abbiamo deciso di vederci, come amici, perché in fondo ci vogliamo bene. Andando avanti, e parlando sempre, in modo da chiarire tutto tra di noi, ci siamo ritrovati a ridere spesso, e a voler passare più tempo insieme”. La scintilla, però, avrebbe impiegato poco a scoccare di nuovo:

Ci siamo abbracciati e baciati, si. E forse la minestra riscaldata non sarà mai buona, ma esiste la ribollita e cavolo se è buona la ribollita, quindi non so dirvi nulla di più, perché anche noi stiamo vivendo giorno per giorno, ma si, mi vedo con Gianmarco. E non sarò mai ne la prima ne l'ultima che si rimette con un suo ex, ne credo che abbiamo ucciso nessuno, ne abbiamo intenzione di farlo. Semplicemente siamo due persone che si stanno ritrovando. Punto. Da qui a quello che succederà, chissà. Che voi ci siete o meno, la mia vita andrà avanti. Una vita folle, fuori dagli schemi, e per molti di voi incomprensibile. Ma è la mia. E a me piace così.

Vi ho sempre raccontato tutto, anche le cose più scomode, mettendoci la faccia. E non ho intenzione di smettere ora. Vi racconto quello che è successo, perché mi avete seguita, mi avete sostenuta, a volte mi avete capita, altre no, ma va bene così. Rispetto e rispetterò le vostre opinioni, e grazie sempre e comunque per essere passati da qui. Nella vita succede che non tutto vada come previsto, o come noi vorremmo. Io ho creduto molto nella mia storia con Elia, ma non siamo riusciti a portarla avanti. Non sminuirò mai quello che ho provato per lui ed i momenti stupendi, irripetibili vissuti insieme. E mentre la mia amica diceva che una donna adulta come me non poteva ridursi così per un ragazzo come lui io non la penso così, ma d'altronde ero io che stavo male, non lei. La storia è finita, male, certo, ed io ci ho messo tanto a riprendermi, ma ad un certo punto ho smesso di piangere. Finalmente. Voi sapete che ho lasciato tutto e dovuto ricominciare da capo per questa mia scelta, e vi assicuro, non è stato facile, ma D ed io siamo forti, e gli amici ci sono, e alla fine casa è quasi pronta. Enter Gm. Sistemando casa sono dovuta tornare da lui per prendere le mie ultime cose. Abbiamo parlato, tanto quel giorno. Siamo stati insieme per ore. Ci siamo chiariti su tante cose, e abbiamo deciso di vederci, come amici, perché in fondo ci vogliamo bene. Andando avanti, e parlando sempre, in modo da chiarire tutto tra di noi, ci siamo ritrovati a ridere spesso, e a voler passare più tempo insieme. Ci siamo abbracciati e baciati, si. E forse la minestra riscaldata non sarà mai buona, ma esiste la ribollita e cavolo se è buona la ribollita, quindi non so dirvi nulla di più, perché anche noi stiamo vivendo giorno per giorno, ma si, mi vedo con Gianmarco. E non sarò mai ne la prima ne l'ultima che si rimette con un suo ex, ne credo che abbiamo ucciso nessuno, ne abbiamo intenzione di farlo. Semplicemente siamo due persone che si stanno ritrovando. Punto. Da qui a quello che succederà, chissà. Che voi ci siete o meno, la mia vita andrà avanti. Una vita folle, fuori dagli schemi, e per molti di voi incomprensibile. Ma è la mia. E a me piace così. Buon Mercoledì a tutti. ❤

A post shared by Jane Alexander (@jinnyminnypinny) on