Da Angelina Jolie che per un breve periodo avrebbe praticato una dieta da sole 600 calorie al giorno a Gwyneth Paltrow che, per rimanere in forma, mangia solo cibi macrobiotici. L'ossessione di alcuni vip per la forma fisica rasenta in qualche caso la follia. Sono tantissime le star di tutto il mondo disposte a fare enormi sacrifici a tavola pur di apparire al meglio. Alcuni tra i vip si dedicano alle abitudini culinarie più impensabili, diete dimagranti folli che promettono ottimi risultati in pochissimo tempo. Ma quali sono le diete più pazze – e in qualche caso pericolose – seguite dalle star? Eccovi qualche esempio:

Gwyneth Paltrow

L'ossessione per gli alimenti macrobiotici la fa da padrone nella vita dell'algida attrice hollywoodiana. Gwyneth è molto fiscale e per il suo benessere psico-fisico ha scelto di nutrirsi esclusivamente di alimenti al 100% naturali. Dalla sua dieta sono sparite la carne, le uova, il latte e il pesce .Piccolo trucco di bellezza: masticare 13 volte ogni boccone per aumentare il senso di sazietà.

Renée Zellweger

La bella attrice – che di recente ha perso parte della sua avvenenza a causa del troppo botox – pare ingerisca alcuni cubetti di ghiaccio prima di ogni pasto. Seconda quanto racconta, la aiuterebbero a sentire meno i morsi della fame. Purtroppo, quest'accorgimento funziona solo sporadicamente. Renée è una di quelle attrici ormai abituate all'effetto "fisarmonica", tipico di chi ingrassa per poi dimagrire più volte nell'arco di un anno.

Adriana Lima

Il sexy angelo di Victoria's Secret ha dimostrato ampiamente di essere in grado di perdere i kg accumulati in gravidanza nello spazio di un battito di ciglia. A poche settimane dal parto, Adriana era già tornata in passerella. Come ha fatto? Semplice. Pare che qualche giorno prima di ogni sfilata, la Lima si costringa a ingerire solo cibi liquidi. Et voilà: la linea è assicurata. E la fame…anche.

Angelina Jolie

Solo 600 calorie al giorno per mantenere la linea. Sarebbe questa la dieta seguita dalla diva per un breve periodo. La compagna di Brad Pitt non ha intenzione di sciupare la sua forma perfetta ed è disposta a qualsiasi sacrificio a tavola pur di mantenersi in forma. E parliamo da sacrifici reali visto che 600 calorie equivalgono più o meno a 90 grammi di spaghetti al pomodoro. Da consumare lentamente nell'arco delle 24 ore.

Nicole Kidman

L'ex moglie di Tom Cruise ha le idee ben chiare e una volontà di ferro. Lei stessa ha dichiarato di essersi nutrita solo di 3 uova sode al giorno prima di cominciare le riprese del film "Ritorno a Cold Mountain". Per placare i morsi della fame, si consiglia d'ingerire tanta acqua.

Christina Aguilera

Altro che chirurgia estetica per tornare in forma! La cantante, che ha recentemente perso tutti i kg di troppo accumulati durante la gravidanza, sarebbe ricorsa a un metodo infallibile che consiste nel mangiare solo cibi dello stesso colore nell'arco di una giornata. La Seven Day Color Diet le avrebbe consentito di tornare alla forma fisica smagliante di sempre.

Anne Hathaway

Ha copiato lo stile di Angelina Jolie la star de Il diavolo veste Prada. Anche per lei, dieta da sole 500 calorie al giorno. Unica variazione rispetto alla nota collega è rappresentata dai cibi consentiti. Ad Anne, infatti, è stato permesso di mangiare esclusivamente hummus e ravanelli.

Jennifer Aniston

Nessuna colazione per l'ex moglie di Brad Pitt che rinuncia volentieri al primo pasto della giornata, per sostituirlo con un bicchiere di succo di limone. Dicono che contribuisca a bruciare i grassi assunti nel corso dei due pasti principali della giornata.

Beyoncè

Sexy come poche, Beyoncè Knowles fa affidamento a un bibitone composto da sciroppo d'acero, succo di limone e pepe. Pare che depuri e faccia dimagrire. E' così che ha ritrovato la forma.

Snooki

Si affida ai biscotti per rimanere in forma la star di Jersey Shore. Visibilmente dimagrita (ha perso 20 kg a un anno dal parto), la stella del reality made in Usa è tornata in forma grazie al programma alimentare del Dr. Siegal. Il medico consiglia di fare solo un pasto al giorno e di sopperire, laddove si avvertissero i morsi della fame, con sei biscotti. Rigorosamente integrali.