Charlotte Casiraghi

Ieri è stato celebrato il matrimonio di Alberto e Charlene. Gli occhi erano puntati tutti sulla sposa  che, per l'occasione, indossava uno splendido abito firmato Armani. Eppure c'è stata una damigella che non solo è riuscita ad oscurare la sposa ma che addirittura ha fatto dimenticare agli amanti della cronaca rosa l'ormai celebre lato b di Pippa Middleton. Stiamo ovviamente parlando di Charlotte Casiraghi, la secondogenita di Carolina di Hannover. In fatto di charme la figlia di Stefano Casiraghi non è seconda a nessuno e non è un caso che la rivista Vanity Fair, nel 2006, la inserì tra le donne più eleganti del pianeta.

Charlotte è riuscita a conquistare l'attenzione di pubblico e mass media, complice la veletta nera che ne copriva i lineamenti esaltandone, allo stesso tempo, la perfezione. Accompagnata dal fidanzato, Alex Dellal, la bellissima Casiraghi ha scelto di indossare un abito in rosa confetto in tinta con quelli della mamma e della zia Stephanie. La sua sfilata sul tappetto rosso resterà per sempre uno dei momenti più emozionanti delle nozze di Montecarlo. Alla vigilia delle nozze in molti si domandavano chi tra Charlotte Casiraghi e Beatrice Borromeo sarebbe stata eletta, a gran voce, la più bella del reame.

La Casiraghi in bianco

La risposta, a quanto pare, non è tardata ad arrivare. Le foto e i video del matrimonio di Charlene e Alberto parlano chiaro. Gli occhi del mondo erano tutti puntati sulla damigella d'onore che è riuscita, nonostante l'assenza di un abito attillato che ne metteva in evidenza le forme come successo per Pippa Middleton, a portarsi a casa il titolo tanto ambito. Dopo i festeggiamenti gli appassionati di gossip saranno sicuramente in attesa delle prossime nozze reali.

E chissà che la coppia destinata a far sognare gli inguaribili romantici non sia proprio quella formata da Charlotte Casiraghi e dal suo fidanzato Alex Dellal. I due piccioncini, infatti, vivono insieme già da qualche anno. Ma chi è il principe azzurro che è riuscito a conquistare il cuore della "principessa". E' il figlio di una indossatrice e di un miliardario libanese. Le premesse per il secondo "oui" ci sono tutte.