È il settimanale Chi a pubblicare in esclusiva le prime foto di Ella e Alexander, i gemellini di George Clooney e Amal Alamuddin. Si tratta delle prime immagini pubblicabili dei piccoli, dopo la maxi denuncia del divo ai danni del magazine che per primo aveva ottenuto gli scatti dei piccoli attraverso un telescopio puntato su Villa Oleandra.

Se quelle prime foto sono state censurate per ovvi motivi – Clooney riteneva fossero state ottenute illecitamente – quelle pubblicate dal magazine diretto da Alfonso Signorini appagano finalmente la curiosità generale. Ella e Alexander sono stati fotografati a Venezia, in barca insieme ai genitori. Erano diretti al Lido dove si sarebbe tenuto il Festival del Cinema e dove Clooney ha sfilato sul red carpet di Suburbicon insieme alla bellissima moglie. I gemellini oggi hanno tre mesi e Clooney, abbandonando la naturale ritrosia che lo contraddistingue, si è detto entusiasta del suo nuovo ruolo di padre e certo che i piccoli stiano già sviluppando le loro naturale inclinazioni:

Stanno tirando fuori il carattere. Il maschio è un teppista, la femmina per fortuna è elegante come la mamma.

L’estate a Villa Oleandra

Ella e Alexander stanno già respirando l’aria italiana adorata dal famoso papà. Il divo ha trascorso l’estate a Villa Oleandra, la magione acquistata diversi anni fa sul Lago di Como e che rappresenta la residenza estiva fissa dei Clooney. Per il momento, però, nessuno sembrerebbe avere avuto modo di incontrare i gemellini, per la sicurezza dei quali Clooney avrebbe speso cifre astronomiche. Per il divo e la moglie si tratta dei primi figli, arrivati a distanza di quasi tre anni dalle romantiche nozze a Venezia che rappresentarono l’evento del 2014.