Lea Michele ha sposato Zandy Reich. È People a rivelare tutti i dettagli delle nozze tra l'attrice e l'imprenditore. La cerimonia si è tenuta sabato 9 marzo, a Napa, in California. La coppia ha puntato su un ricevimento intimo, le cui foto sono state pubblicate in esclusiva sul magazine. Ai microfoni di People, la Michele si è detta entusiasta del suo nuovo status di donna sposata: "Siamo entusiasti di essere sposati e grati per essere circondati dai nostri amici e dalla nostra famiglia. Soprattutto, siamo felici di trascorrere il resto delle nostre vite insieme". Alla cerimonia erano presenti gli attori di Glee, Darren Criss e Becca Tobin. Presente anche Emma Roberts, che ha recitato con Lea in ‘Scream Queens'.

La relazione di Lea Michele e Zandy Reich

Lea Michele e Zandy Reich si sono conosciuti nel 2017. Attrice lei, presidente del marchio d'abbigliamento AYR lui. Per alcuni mesi si sono frequentati come amici, poi è nato l'amore. A luglio 2017 hanno ufficializzato il loro rapporto. Meno di un anno più tardi, il 29 aprile del 2018, Lea Michele ha sorpreso i suoi fan pubblicando su Instagram la foto dell'anello di fidanzamento e annunciando di aver risposto ‘Sì' alla proposta di matrimonio del fidanzato.

L'amore dopo la sofferenza per la morte di Cory Monteith

Lea Michele ha dovuto fare i conti con un momento estremamente doloroso per la sua vita sentimentale. A luglio 2013, infatti, l'attore Cory Monteith con il quale era fidanzata è stato trovato morto in una stanza d'albergo'. Il decesso sembra sia stato causato da overdose. Il ricordo di Cory resterà indelebile nel cuore e sulla pelle di Lea Michele. L'attrice, infatti, si è tatuata un piccolo 5, il numero che Finn Hudson (personaggio interpretato da Monteith nella serie ‘Glee') portava cucito sulla sua maglia da quarterback.