15 CONDIVISIONI

Lele Mora: “Fabrizio Corona guadagna 15 mila euro a serata, lui vive per i soldi”

Ai microfoni di radio M2o, Lele Mora torna a parlare di Fabrizio Corona. L’ex compagno di Belén Rodriguez sarebbe tornato a fare delle serate, per le quali percepirebbe un compenso di 15 mila euro. Secondo Mora inoltre, Corona non sarebbe affatto cambiato e sarebbe ossessionato dai soldi.
A cura di Stefania Rocco
15 CONDIVISIONI

Già qualche tempo fa, era circolata in rete una notizia secondo la quale Fabrizio Corona avrebbe chiesto aiuto a un noto chirurgo al fine di riprendere le fattezze di un tempo. Quel gossip trova riscontro nelle parole che Lele Mora, suo ex pigmalione, ha pronunciato nel corso di un’intervista radiofonica andata in onda nel corso di “Stanza Selvaggia”, il programma condotto da Selvaggia Lucarelli e Fabio e De Vivo su radio M2o. Lele, che si era detto felice per la scarcerazione di Corona all’indomani della sua uscita dal carcere, tuona contro il suo ex pupillo che non sarebbe stato sufficientemente “rieducato” dal periodo trascorso in prigione:

"Nel 2009 gli ho scritto una lettera un po' duretta e gli ho detto che non volevo più vederlo né sentirlo e da allora non lo vedo e non lo sento. […] Ieri mi hanno chiamato e mi hanno detto che stava andando dal chirurgo. Questa è la rieducazione e il reinserimento".

Quindi ha aggiunto:

"Non credo che sia un uomo nuovo. Fabrizio ha la malattia dei soldi, lui cerca soldi, vive per i soldi, ha solo i soldi nella sua testa e questa è una malattia. Se tu già ne hai tanti e ne vuoi sempre di più fai di tutto".

Infine, ha dichiarato:

"Se potessi, oggi farei le serate. Mi chiamano spesso per farle, ma non sono fortunato come Corona che ne fa 30 a 15 mila euro a serata. Se il magistrato di sorveglianza o chi per esso, gli ha dato la possibilità di farle vuol dire che ha bisogno di soldi o questo serve anche alla rieducazione. Io, invece, non posso uscire da Milano e devo essere a letto alle ore 23".

Com’è noto, Corona è ospite della comunità di Don Antonio Mazzi, all’interno della quale sta scontando il resto della sua pena detentiva.

Lele Mora tuona contro Alfonso Signorini: "È un ingrato, è diventato famoso grazie a me"

Lele Mora è stato per anni il più potente tra gli agenti dei vip. Chiunque desiderasse diventare noto, sapeva perfettamente di dover entrare nelle grazie dell’ex parrucchiere, un uomo in grado di fare il bello e il cattivo tempo in televisione. Dopo il suo arresto, le cose sono cambiate e dal momento in cui è tornato libero, Lele ha scelto di modificare completamente la sua vita. Non ha dimenticato, però, le persone alle quali avrebbe prestato soccorso e che, anni dopo, lo avrebbero abbandonato. Uno su tutti il giornalista Alfonso Signorini, a proposito del quale Mora dice:

Alfonso mi deve tutto ma si è comportato da ingrato. Proprio ora, nel momento del bisogno, è scomparso, nonostante sia diventato un giornalista famoso grazie a me. Quando l'ho conosciuto, faceva l'insegnante.

Infine avverte: “Sono in possesso di una importante registrazione, che a tempo debito farò uscire e farà cadere molte teste”.

15 CONDIVISIONI
Lele Mora su Fabrizio Corona:
Lele Mora su Fabrizio Corona: "È malato, deve guardarsi dai falsi amici"
Lele Mora:
Lele Mora: "Corona è una persona malata, fare lavori umili gli farà bene"
Nina Moric replica a Lele Mora:
Nina Moric replica a Lele Mora: "Non amo più Corona da 10 anni, mettiti l'anima in pace"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni