L’esordio di Angela Nasti a Uomini e Donne fa rischiare al dating show di Maria De Filippi l’incidente diplomatico. La sorella della più nota Chiara ha ben pensato, su invito della conduttrice, di stemperare la tensione della prima puntata producendosi in un’imitazione di Belén Rodriguez. Inavvertitamente, però, la 19enne ha scelto proprio di replicare la famosa frase pronunciata dalla Rodriguez subito dopo la nascita di Santiago, uno sfottò che fece infuriare Barbara D’Urso.

L’imitazione di Angela Nasti

Agitata, Angela non ha avuto la lucidità necessaria a scegliere per bene il contenuto della sua esibizione. Quando la De Filippi le ha dato la parola, ha evidentemente faticato a filtrare quanto sarebbe stato opportuno dire. La frase scelta per imitare Belén è quella pronunciata nel 2013 quando, già lontana dalla conduttrice di Pomeriggio5, la showgirl prese in giro la D’Urso utilizzando quale argomento l’educazione del figlio Santiago: “Sai cosa faccio quando mio figlio piange? Invece di dirgli ‘chiamo l’uomo nero’ io gli dico: ‘se ti comporti male chiamo la zia D’Urso!’ e lui si zittisce, subito”.

Chi è Angela Nasti

Angela è la nuova tronista di Uomini e Donne. Napoletana, 19 anni, è la sorella di Chiara, influencer che partecipò all’edizione 2018 dell’Isola dei famosi. È stata scelta dalla redazione che collabora con la De Filippi perché tentasse di trovare l’amore nel corso della nuova stagione del dating show. Di sé ha raccontato: “Mi definisco solare, testarda e molto esigente. Sono sicura di me e di quello che voglio. Odio la falsità e l’ipocrisia e dico sempre quello che penso. Sono trasparente e non ho paura di espormi. La mia famiglia è la cosa più importante che ho. Mia sorella è il mio punto di riferimento, siamo inseparabili. Ho deciso di partecipare a Uomini e Donne perché lo seguo da quando ero piccola. Spero di poter vivere una bella storia d’amore senza secondi fini”.