2.585 CONDIVISIONI
16 Settembre 2021
17:17

L’ex Ken Umano Jessica Alves vuole essere mamma: “50mila euro per farmi impiantare l’utero”

Dopo il percorso di transizione di genere e numerosi interventi chirurgici, Jessica Alves, l’ex Ken Umano, vuole sottoporsi al trapianto di utero per poter rimanere incinta: “Sogno di vivere l’esperienza della maternità. Voglio la mia famiglia, un marito e un figlio”. E ha anche le idee chiare sul nome: “Se mi nasce una bimba la chiamo Barbara, in onore della D’Urso”.
A cura di Elisabetta Murina
2.585 CONDIVISIONI

È conosciuto dal pubblico come il "Ken Umano" per via dei numerosi interventi estetici a cui si è sottoposto per somigliare a Ken, il bambolotto di Barbie. Poi, però, Rodrigo Alves ha deciso di tornare sotto i ferri per cambiare sesso. Ora è Jessica Alves e vuole sottoporsi a un trapianto di utero per poter restare incinta: "So che si tratta di un intervento molto particolare, ma sogno di vivere l'esperienza della maternità", ha raccontato al settimanale Nuovo. E ha rivelato di avere le idee chiare anche sul nome: "Spero che mi nasca una femmina, così la chiamerò Barbara, in onore della D'Urso".

Jessica Alves e il desiderio di diventare mamma

Jessica Alves è in Brasile e sta aspettando di ricevere il via libera per la complicata operazione: "Questo per me sarà l’ottantesimo intervento chirurgico. Dura cinque ore e costa 50 mila euro. Mi impianteranno l'utero di una donatrice morta", ha raccontato a Nuovo. Il desiderio di diventare mamma, per Jessica, è più forte di ogni altra cosa: "So che si tratta di un intervento molto particolare, ma sogno di vivere l’esperienza della maternità. Ho trovato la forza di cambiare sesso e ora voglio avere la mia famiglia, un marito e un figlio". Tuttavia, in Brasile il trapianto di utero è illegale. Alcuni interventi di quel tipo, spiega il settimanale SPD Noticias, sono stati eseguiti in segreto, senza essere confermati dalle autorità.

La copertina del settimanale Nuovo con l’intervista a Jessica Alves
La copertina del settimanale Nuovo con l’intervista a Jessica Alves

Jessica Alves vuole chiamare la figlia Barbara come la D'Urso

Se la complicata operazione dovesse andare a buon fine, Jessica ha già le idee chiare anche sul nome: "Spero che mi nasca una femmina, così la chiamerò Barbara, in onore della D'Urso". È proprio Barbara D'Urso, infatti, ad aver fatto conoscere al grande pubblico l'ex Ken Umano, invitandola più volte come ospite nei suoi programmi e seguendola nei vari interventi chirurgici.

Da Rodrigo Alves a Jessica Alves: il percorso di transizione

Durante una puntata del programma Live non è la D'Urso, Jessica si è presentata per la prima volta come donna, raccontando le difficoltà incontrate nell'intraprendere un percorso di transizione di genere: "Vengo da una famiglia cattolica, ho provato di tutto nella vita per essere un uomo. Non potevo più vivere così. Io non sono mai voluto essere Ken umano". Prima di trovare la sua strada, infatti, Rodrigo-ora Jessica- si era sottoposto a numerosi interventi chirurgici per somigliare al bambolotto di Barbie.

2.585 CONDIVISIONI
Jessica Antonini dopo la rottura con Davide Lorusso: "Secondo me è gay e non lo sa"
Jessica Antonini dopo la rottura con Davide Lorusso: "Secondo me è gay e non lo sa"
Jessica Antonini pubblica i messaggi privati di Davide con le fan: “Se parlo, fa una figuraccia”
Jessica Antonini pubblica i messaggi privati di Davide con le fan: “Se parlo, fa una figuraccia”
Jessica Antonini contattata da una ex di Davide Lorusso: “La tradì con la sua migliore amica”
Jessica Antonini contattata da una ex di Davide Lorusso: “La tradì con la sua migliore amica”
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni