Liam Hemsworth Miley Cyrus sono diventati marito e moglie in una cerimonia molto intima, lontano dai clamori e dagli sguardi indiscreti di paparazzi e stampa. Sono però stati "vittima" di una fuga di notizie generata dagli stessi pochi presenti alla festa tenutasi nella casa di lei, nel Tennessee. Come si vede dalle foto con quel "Mr e Mrs", i palloncini sullo sfondo non mentono: tra i due si è proprio celebrato il matrimonio.

Le nozze segrete tra i due

Sono state nozze segretissime, riservate, ma la notizia alla fine è riuscita a essere pubblicata sui media internazionali dopo le "gole profonde" dei rispettivi amici. Dalle prime ricostruzioni era emerso che la coppia si fosse sposata a Byron Bay in Australia, ma pare che tutto sia svolto in Tennessee. Semplicissima la cerimonia, così come gli abiti: lei bianco semplice, lui giacca scura.

Le tante identità di Miley Cyrus

Sempre ricca di sfaccettature, piena di provocazioni, Miley Cyrus ha avuto mille vite prima di dire il suo "sì" a Liam Hemsworth. Si sono lasciati e presi più volte, ma possiamo ritenere sicuramente l'uno fatta per l'altra. Lei negli anni scorsi si è dichiarata cristiana ma con grande passione per il buddhismo tibetano, si è dichiarata pansessuale: "Non etichetterò mai me stessa sessualmente, sono pronta ad amare chiunque mi ami". Dichiarazioni che l'hanno resa una bandiera del movimento LGBT. Ciononostante, non si è mai messo in dubbio il rapporto di Miley Cyrus con Liam Hemsworth né si segnalano storie dello stesso sesso per la cantante di "Wreckin'Ball". Fiori d'arancio per la coppia in maniera del tutto inaspettata: e adesso, è lecito aspettarsi figli in arrivo. Subito uno entro il 2019? La cosa sembra assai probabile.