Una notizia squarcia il mondo di Hollywood e di tutto il gossip americano. Miley Cyrus e Liam Hemsworth avrebbero deciso di annullare il matrimonio tanto atteso a causa di una violenta quanto improvvisa separazione.

La notizia arriva dall'Australia

La notizia arriva dall'Australia e per adesso i condizionali sono d'obbligo. "Ok! Australia" è certa del fatto che le distanze tra i due sarebbero ormai incolmabili, soprattutto su quella che è l'idea di famiglia. Lui avrebbe voluto subito dei figli, lei non avrebbe avuto la stessa fretta, decidendo quindi per una rottura che, stando a una fonte del magazine, "avrebbe spezzato il cuore a Liam".

Le cose non andavano bene da tempo

Anche il Daily Mail oggi sguazza nella notizia, aggiungendo dettagli alle indiscrezioni che giungono dall'Australia. Pare che Miley Cyrus avesse continuato a rimandare i preparativi per le nozze fino ad arrivare alla resa dei conti finale.

Lei non ha mai voluto davvero questo matrimonio, lo avevano capito tutti meno che Liam. Lui continuava ad avere fiducia in Miley, ora si sente un'idiota.

Il profilo di Liam Hemsworth è senza Miley Cyrus

Liam Hemsworth non pubblica foto con Miley Cyrus dallo scorso 6 marzo, più di quattro mesi, un tempo necessario a far sopraggiungere qualche dubbio sulla forza della loro unione. Miley Cyrus, invece, la settimana scorsa ha fatto tabula rasa del suo account, eliminando ogni post e ogni foto dal suo profilo. Stando a "Ok! Australia", adesso la cantante di "Wrecking Ball" si trova nella villa dei suoi genitori a Malibu. L'attore, invece, è in vacanza a casa dei genitori, proprio in Australia. Per la coppia, non è la prima separazione. Già nel 2013 si lasciarono per incompatibilità di carattere, sorprendendo poi tutti due anni fa, quando decisero a sorpresa di ritornare insieme.