È una delle star più note della tv americana, nonché protagonista di Riverdale, tra le serie televisive che hanno riscontrato maggior successo da  3 anni a questa parte, stiamo parlando di Lili Reinhart. L'attrice 23enne ha rivelato su Instagram un dettaglio della sua vita privata che mai era trapelato prima, infatti ha dichiarato di essere bisex. L'annuncio avviene in un momento particolarmente delicato: dal momento che la sua popolarità è innegabile, la Betty della nota serie tv, nel sensibilizzare i suoi fan alle proteste in atto in questi giorni in America, in seguito alla morte di George Floyd, si è unita alla battaglia contro le discriminazioni ai danni della comunità LGBT.

La rivelazione su Instagram

Impegnata a sostenere le lotte e le proteste di questi ultimi giorni, Lili Reinhart rivela questo dettaglio attraverso una story pubblicata su Instagram, nella quale dichiara: "Anche se non l’ho mai confessato pubblicamente prima d’ora, sono una donna bisex e ne vado orgogliosa. Oggi mi unirò a questa protesta. Venite anche voi". La manifestazione di cui parla è quella che si è svolta a Santa Monica, nel pomeriggio di ieri, 3 giugno, e di cui mostra anche alcune immagini piuttosto forti. Non ci sono stati post o story successive nelle quali ha approfondito l'argomento, per adesso ha solamente deciso di lanciare questa notizia, senza preoccuparsi della bufera mediatica che ne sarebbe potuta nascere.

La fine della storia con Cole Sprouse

La vita privata delle star è tale fin quando non sono loro stesse a rivelare dei particolari inerenti alla loro intimità. Nel caso di Lili Reinhart non c'erano stati particolari gossip sul suo conto, dal momento che è stata legata per almeno tre anni a Cole Sprouse, conosciuto sul set di Riverdale, dove interpretava il personaggio di Jughead, con il quale proprio nella serie aveva una storia d'amore. Il set fu galeotto per i due e scoppiò l'amore immediatamente, ma la loro relazione è ormai giunta al capolinea, sembrerebbe già da diverso tempo, visto che non hanno trascorso i mesi del lockdown insieme.