Lily Allen e David Harbour si sposano. La cantante britannica di «F**K YOU!» e lo sceriffo Jim Hopper di «Stranger Things» convoleranno a giuste nozze. Sono state presentate le pubblicazioni in Nevada, dove la legge impone l'obbligo di celebrare il matrimonio entro un anno. Non è stata ancora resa ufficiale la data, ma dopo le documentazioni consegnate possiamo tranquillamente considerare un termine che arriva al massimo fino a settembre 2021. Intanto, la coppia si è sposata in una di quelle "chapel" laicissime, dove il prete è generalmente vestito da Elvis Presley.

Lily Allen e David Harbour insieme dal 2019

Lily Allen e David Harbour si sono legati nell'ottobre 2019. Sono diventati una coppia ufficiale dal momento in cui, seduti al Madison Square Garden, spettatori di un match di Nba tra New Orleans Pelicans e New York Knicks, si sono scambiati effusioni ufficializzando di fatto la loro relazione. Più avanti, poi sono arrivati i primi scatti sui social e i primi red carpet insieme. La coppia suggellerà i due anni d'amore con il matrimonio molto presto.

La vita sentimentale precedente

Queste sono state le relazioni sentimentali della cantante britannica. Lily Allen è stata con Ed Simons dei The Chemical Brothers nel 2007, aspettando da lui un bambino. Nel gennaio 2008 ha avuto un aborto spontaneo e la coppia si separerà poco dopo. Nel 2009, ha iniziato a frequentare Sam Cooper. Il 1° novembre 2010 un'altra brutta notizia: perde il bambino al sesto mese di gravidanza. La coppia si sposa nel 2011. Arriveranno finalmente due figlie: Ethel Mary, nel 2011, e Marnie Rose nel 2013. Nel 2015, Lily Allen annuncia la separazione dal marito. Diversa la situazione sentimentale precedente di David Harbour. L'attore interprete del reboot di "Hellboy", "Stranger Things" e di "Hellboy" non ha alcun tipo di relazione ufficiale accreditata. La relazione tra i due, sempre felici, abbracciati e sorridenti, racconta un'unione felice, una profondità di sentimenti che è pronta a coronarsi nel rito del matrimonio.

❤️❤️❤️

A post shared by Putting the ‘is’ in Nuance (@lilyallen) on