30 Giugno 2013
23:23

Lo stalker di Rihanna condannato a 3 anni di libertà vigilata

Lo stalker di Rihanna sconterà finalmente la sua pena. L’uomo che si era arrampicato sul tetto di casa sua dovrà scontare una pena di 6 giorni in carcere e 3 anni di libertà vigilata.
A cura di Laura Balbi

Tempo fa era spaventata perché il suo stalker era tornato in libertà, ma da questo momento in poi Rihanna potrà dormire sonni tranquilli. Il 26enne che ha provato ad avvicinarsi a lei in più occasioni + stato condannato a sei giorni di carcere e tre anni di libertà vigilata. L'uomo si era arrampicato sul tetto della casa di Los Angeles della popstar barbadiana, ma finalmente la giustizia ha fatto il suo corso e la Corte ha emesso la sua sentenza. Oltre alla pena da scontare la sentenza lo obbliga anche a un anno di cure per la salute mentale e all'obbligo di tenersi a distanza di almeno 90 metri da Rihanna in qualsiasi circostanza. A quanto pare Riri avrebbe preferito l'ordine restrittivo permanente per lo stalker, in quanto molto spaventata dall'episodio. Non è la prima volta che qualche squilibrato mette in pericolo la sicurezza di Riri, ma c'è da ricordare che lo stesso ordine restrittivo fu emesso per l'ex fidanzato Chris Brown all'epoca dell'aggressione.

Rihanna: ordine di restrizione per lo stalker che si era dichiarato "suo futuro marito"
Rihanna: ordine di restrizione per lo stalker che si era dichiarato "suo futuro marito"
Chris Brown: 1000 ore di servizi sociali per aver picchiato Rihanna (VIDEO)
Chris Brown: 1000 ore di servizi sociali per aver picchiato Rihanna (VIDEO)
Molestava Rihanna, le dovrà stare lontano per 2 anni
Molestava Rihanna, le dovrà stare lontano per 2 anni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni