12 CONDIVISIONI

Lola Ponce dopo 15 anni di Notre Dame de Paris: “Io ed Esmeralda siamo un’unica cosa”

Sono passati 15 anni da quando Lola Ponce vestì per la prima volta i panni di Esmeralda nel musical “Notre Dame de Paris” di Riccardo Cocciante. L’attrice e cantante è molto legata al suo ruolo. “Di Esmeralda ho il senso della libertà. La nostra è una simbiosi”, ha affermato.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Noemi Sellitto
12 CONDIVISIONI

Immagine

Lola Ponce non può più fare a meno di essere Esmeralda. Protagonista del musical Notre Dame de Paris firmato da Riccardo Cocciante, l'attrice e cantante di origini argentine è fiera della sua interpretazione della zingara nata dalla penna di Victor Hugo. Ancora una volta sul palco insieme a Giò Di Tonno, quest'ultimo nei panni del gobbo Quasimodo, anche quest'anno ha portato lo spettacolo in giro per i teatri di tutta Italia.

Entrato di diritto nella storia, il musical di Cocciante ha ottenuto un successo internazionale. Dalla prima trasposizione teatrale sono passati 15 anni ormai, ma l'accoglienza del pubblico è stata decisamente positiva. Arricchito di nuovi interpreti, del cast originale sono rimasti quindi i due protagonisti principali. La coppia, inoltre, vinse il Festival di Sanremo nel 2008 con il brano Colpo di fulmine.

Lola Ponce: "Tornerò con un disco"

La sua interpretazione di Esmeralda è entrata nella storia. Bella e madre di due figlie, Erin e Regina, Lola Ponce è ancora la zingara di Victor Hugo nel musical Notre Dame de Paris tratto dal romanzo omonimo. Sposata con il collega Aaron Diaz, ha festeggiato insieme a Giò Di Tonno i 15 anni dello spettacolo. Riferendosi al suo ruolo, l'attrice ha dichiarato:

Quindici anni di Notre Dame de Paris… incredibile. È un successo a cui non so dare una spiegazione. Quando ho accettato di ritornare, mi aspettavo qualcosa di grande, ma ancora una volta il pubblico mi ha sorpresa. È un regalo da noi a loro, e da loro a noi […]. In questi anni io ed Esmeralda ci siamo nutrite a vicenda: di Esmeralda ho il senso della libertà, il non aver paura, la forza di sostenere valori e pensieri fino alla fine. E lei di me ha corpo, voce, anima. La nostra è una simbiosi. 

Pur essendo affezionata alla sua interpretazione, Lola ha ammesso di star pensando al futuro. "La musica è la mia vita e presto tornerò con un disco", ha annunciato.

12 CONDIVISIONI
Lola Ponce: "Essere mamma mi ha migliorato. Condurrei uno show musicale, anche Sanremo"
Lola Ponce: "Essere mamma mi ha migliorato. Condurrei uno show musicale, anche Sanremo"
Valeria Monetti, 15 anni dopo "Amici"
Valeria Monetti, 15 anni dopo "Amici"
Lola Ponce e l'amore con Aaron Diaz: "Un giorno mi dice 'Oggi sarai mia'. E mi ha sposata"
Lola Ponce e l'amore con Aaron Diaz: "Un giorno mi dice 'Oggi sarai mia'. E mi ha sposata"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views