Non l'ha presa bene Luca Daffrè, la mancata scelta di Angela Nasti a Uomini e Donne è una cosa che fa ancora fatica ad accettare. “A me dispiace non arrivare alle persone per quello che sono veramente, sono stufo di essere visto solo come il solito bello che non balla”, queste le sue prime parole a calco una volta raggiunto il dietro le quinte di Uomini e Donne.

Il corteggiatore ha poi proseguito così: “Io questa volta ci speravo, con lei sono andato anche tanto oltre. Tutte le cose che mi dicevano di lei, se io avessi dovuto ascoltare queste cose qui io sarei dovuto andare via dopo due puntate. Per come son fatto io certe cose sono abituate a tenermele dentro ma, a questo punto, dico: per fortuna, mi sarei aperto con la persona sbagliata”. Infine ci ha tenuto a precisare di non avercela affatto con la Nasti:

“Io non gliene faccio una colpa perché non mi sento preso in giro da lei, anzi, io la ringrazio lo stesso perché mi ha fatto cambiare. Spero che lei non si sia fatta influenzare da tutto quello che girava intorno. Io sono sempre stato screditato da lei, fin dall’inizio, e non è bello”.

La puntata di Uomini e Donne che comprendeva la scelta di Angela Nasti si è articolata in più momenti. Nel corso del programma del primo pomeriggio (qui la diretta minuto per minuto) sono state mandate in onda alcune immagini dal soggiorno di un giorno e una notte che la Nasti ha trascorso in una splendida villa con i suoi due corteggiatori. Qui, si è abbandonata a un momento molto intimo in spa con Alessio, cosa che ha fatto infuriare un gelosissimo Luca. Daffrè ha poi deciso di lasciare definitivamente la location quando lei ha passato del tempo in camera con Campoli, . Angela si è però limitata a salutare Alessio con un pianto a dirotto, immagini che parevano il preludio di un addio. Niente affatto. Una volta in studio, la sorella di Chiara Nasti ha fatto entrare per primo Luca Daffré, per comunicargli la brutta notizia.

Uomini e Donne in diretta per evitare gli spoiler

Quella di Angela Cavaglia è stata una scelta che ha portato con sé una piccola rivoluzione del programma pomeridiano, abitualmente registrato e poi trasmesso in differita. Così come per quelle di Andrea Zelletta e Giulia Cavaglià (trasmesse il 30 e 31 maggio), la produzione ha infatti deciso di mandare la scelta di Angela in diretta, per evitare le solite anticipazioni-spoiler.