È trascorso più di un mese da quando il ‘Grande Fratello Vip‘ ha salutato il pubblico. Gli spettatori che hanno seguito con passione la seconda edizione del reality di Canale5, però, ricorderanno il mistero che ha caratterizzato il percorso di Luca Onestini. Durante la permanenza nella casa, infatti, l'ex tronista di ‘Uomini e Donne' ha ricevuto ben sei aerei da un'ammiratrice segreta che si firmava ‘Unknown‘.

La donna fornì a Luca un indirizzo e-mail, chiedendogli di contattarla una volta terminata l'esperienza televisiva. E proprio dallo stesso recapito di posta elettronica, si è messa in contatto con Fanpage.it per fare delle precisazioni. Preferisce continuare a mantenere l'anonimato, perciò la chiameremo ‘Unknown'. Nel corso della nostra lunga chiacchierata, ha raccontato come è nato l'interesse per il gieffino e la delusione provata nel non ricevere una sua risposta. Inoltre, ha spiegato il significato delle parole impresse sugli striscioni spesso interpretate in modo errato dagli inquilini della casa.

Come è nato l'interesse per Luca Onestini.

La donna ha spiegato a Fanpage.it come il suo interesse per Luca Onestini sia nato del tutto casualmente. Seguiva il reality perché conosceva bene uno dei concorrenti. Così, ha provato dispiacere quando ha notato che l'ex tronista di ‘Uomini e Donne' era uno dei pochi a non aver ricevuto ancora un aereo

"Ho pensato che ciò rappresentasse un peso per lui. Così ho deciso di mandargli un aereo. Istintivamente ho scritto la frase ‘Luca scriverò nel tuo cuore ‘Sì'? Unknown' che, inequivocabilmente, mi ha fatto capire tanto. Era più della semplice commozione per il fatto che lui non avesse ricevuto nessun aereo. Ho deciso di esprimere i miei sentimenti. Speravo potesse in qualche modo capire quello che provavo, se non dopo il primo aereo almeno dopo il quarto".

Il significato dei sei aerei.

Ecco, dunque, il significato dei sei aerei fatti volare sulla casa del ‘Grande Fratello Vip' per Luca Onestini: "‘Luca scriverò nel tuo cuore -Sì?- Unknown': l’ha scritto la mia mano di getto senza pensare, veniva dall’anima. ‘Lu amare il coraggio di non conoscersi. Unknown‘: era indirizzato a Luca ma voleva esprimere anche un concetto più ampio. Se noi riusciamo ad amare senza conoscerci toccheremo l’infinito. ‘Lu sono sull’aereo ora. Unknown‘: comunicavo a Luca che ero su un volo per New York e si ricollegava al quarto aereo. ‘Lu parto per 1g a New York per pensarti a Central Park‘: esprimeva un concetto più complesso, difficilissimo da far passare con uno striscione. New York è stata la mia seconda città e quando avevo qualche problema che non riuscivo a risolvere, andavo a Central Park a camminare, camminare e camminare. In genere riuscivo a trovare il bandolo della matassa. ‘Lu dal 04 unknown123@outlook.it e saprai‘: ho creato un account specifico perché potesse contattarmi appena uscito, era destinato solamente a lui. ‘Dany Grazie per le parole a Lu. Unknown‘: Daniele Bossari aveva parlato con lui dopo il secondo aereo spiegandogli che tipo di persona riteneva che si celasse dietro quel messaggio, riservandomi parole piene di sensibilità. Insomma era riuscito ad analizzare il tutto in maniera intelligente e sempre filtrata dalla sensibilità che lo contraddistingue".

La delusione per la mancata risposta.

Dopo la partecipazione al ‘Grande Fratello Vip', Luca Onestini non ha replicato a ‘Unknown' e ciò l'ha profondamente delusa. Non lo reputava un gesto dovuto, ma si aspettava che il gieffino avesse la sensibilità di indirizzarle almeno poche righe per ringraziarla

"Onestini non ha mai scritto alla mail che avevo creato per lui. Non nutro rancore nei suoi confronti, ma sicuramente delusione. Probabilmente ho fatto l’errore di sopravvalutare la sua sensibilità. Sarebbe bastata una sola mail con scritto: ‘Grazie per i tuoi pensieri'. Certo, l’iniziativa di inviare gli aerei è stata mia e Luca aveva tutto il diritto di comportarsi come meglio credeva. Non aveva nessun obbligo e sono una persona abbastanza strutturata da capire che non dovevo aspettarmi niente. Non conosco le sue ragioni, forse ne avrà di buone. Mi limito a registrare le mie emozioni".

Il motivo che l'ha spinta a mantenere l'anonimato.

Attualmente, la donna non ritiene opportuno svelare la sua identità. Non è interessata alle luci dei riflettori e preferisce mantenere l'anonimato: "La scelta del nome ‘Unknown' dipende dalla mia volontà di svelare il mio nome solo ed esclusivamente a Luca Onestini, se ci sarà l'occasione. Questo per un fatto di riservatezza personale".

La critica a chi ha lasciato intendere di essere ‘Unknown'

Infine, ha criticato aspramente chi – nel corso delle ultime settimane – ha lasciato intendere di essere la donna misteriosa che inviava aerei a Luca Onestini: "Ci tengo a precisare che sono una persona estranea al mondo dello spettacolo. Le persone che si sono attribuite l’invio degli aerei in qualsiasi forma sono squallide e false. Giusto per chiarezza quando si mandano degli aerei, si firmano dei contratti specifici dove ci si assume la responsabilità. Gli aerei partono con un piano di volo e delle autorizzazioni precise, tutto ciò non sarebbe possibile senza la presenza di un contratto firmato dal mittente".