Luigi Mastroianni e Irene Capuano festeggiano un mese d'amore. Tronista lui e corteggiatrice lei, la coppia è nata nel programma ‘Uomini e Donne‘. Durante la fatidica scelta tenutasi in un castello fiabesco, Luigi l'ha preferita a Valentina Galli. A quanto pare, il sentimento nato sotto i riflettori sta resistendo all'impatto con la quotidianità.

La dedica di Luigi Mastroianni

Luigi Mastroianni ha indirizzato una tenera dedica a Irene Capuano. Ha spiegato che si sente pronto a usare la parola ‘Amore'. A un mese dalla romantica scelta, il giovane non ha dubbi. Non è affatto pentito di aver deciso di intraprendere una relazione con Irene. La Capuano è proprio la donna che desiderava avere al suo fianco:

"Un mese fa sei entrata a far parte della mia vita. Sei entrata con tante paure e insicurezze, com’è normale per tutti, ma con tanto entusiasmo e voglia di starmi accanto. A certe parole ho sempre attribuito un valore importante, e sin da subito te ne ho parlato. Penso che la parola ‘Amore' oggigiorno sia nella bocca di tanti, nel cuore di pochi, nella vita di pochissimi. Ti ho detto che millantare, non è nel mio stile. Preferisco vivere certe emozioni nella pienezza della quotidianità. Tu eri d’accordo. Mi hai guardato e hai sorriso, proprio come in questa foto, poi mi hai baciato. Un mese dopo a quel giorno posso dirti che non potevo fare scelta migliore e che tu, sei tutto quello che stavo aspettando. Ciao Amore".

La replica di Irene Capuano

Irene Capuano ha replicato alle parole del suo compagno ricordando la tensione provata poco prima della scelta. Temeva di non rivederlo mai più mentre rifletteva sui sei mesi trascorsi e sul modo in cui aveva provato a dimostrargli di tenere a lui. Le mille paure, però, si sono dissolte con l'arrivo della lettera che le annunciava di essere la scelta di Luigi:

"Poi è arrivata quella lettera. Ho letto, le lacrime, la gioia e la voglia di viverti e di scappare io e te, e di viverci una volta per tutte ! Non è stato facile, anzi per noi per niente ma dopo un mese posso dirti di aver trovare quell’amore vero, puro e sincero come ho sempre sognato! Litigheremo, urleremo, ma nonostante tutto e nonostante tutti siamo qui, non potevo desiderare amore più grande".

Un mese fa sei entrata a far parte della mia vita. Sei entrata con tante paure e insicurezze, com’è normale per tutti, ma con tanto entusiasmo e voglia di starmi accanto. A certe parole ho sempre attribuito un valore importante, e sin da subito te ne ho parlato. Penso che la parola “Amore” oggigiorno sia nella bocca di tanti, nel cuore di pochi, nella vita di pochissimi. Ti ho detto che millantare, non è nel mio stile. Preferisco vivere certe emozioni nella pienezza della quotidianità. Tu eri d’accordo. Mi hai guardato e hai sorriso, proprio come in questa foto, poi mi hai baciato. Un mese dopo a quel giorno posso dirti che non potevo fare scelta migliore e che tu, sei tutto quello che stavo aspettando. Ciao Amore. ❤️

A post shared by Gigi Mastroianni (@luigi_mastroianni) on

Ricordo la tensione, la paura di non viverti più, di non sfiorarti più .. di non guardarti più ! .. ero negativa, tanto.. ero sicura al 100% che entrassi da quella porta! Non sono stata bravissima a dimostrarti in sei mesi i miei sentimenti nei tuoi confronti, ma bastava il modo in cui ci guardavamo, il modo in cui ci urlavamo di odiarci ! .. ma poi è arrivata quella lettera .. ho letto, le lacrime.. la gioia e la voglia di viverti e di scappare io e te, e di viverci una volta per tutte ! Non è stato facile, anzi per noi per niente .. ma dopo un mese posso dirti.. di aver trovare quell’amore vero, puro e sincero .. come ho sempre sognato ! Litigheremo .. urleremo, ma nonostante tutto e nonostante tutti siamo qui, non potevo desiderare amore più grande . #❤️

A post shared by Irene Capuano (@irene.capuanoo) on