Filippo Magnini è stato ospite della puntata di ‘Domenica In' trasmessa il 18 marzo. Nell'intervista rilasciata a Cristina Parodi, il campione di nuoto ha parlato – in modo decisamente sibillino – del rapporto con Giorgia Palmas. Inoltre, ha dato la sua personale definizione dell'amore e ha svelato che l'ultimo ‘Ti amo' lo ha detto a Federica Pellegrini.

Le dichiarazioni su Giorgia Palmas

Cristina Parodi ha chiesto conto a Filippo Magnini delle foto finite sui giornali che lo ritraggono con Giorgia Palmas: "Non leggo i giornali. Se c'è una storia d'amore in ballo? Chissà, mi piace dire chissà. Non lo so se sono fidanzato. Lavori in corso? Sì, lavori in corso. Non ci sbilanciamo".

Ha spiegato, tuttavia, di aver compreso che è meglio fidanzarsi con una donna che non faccia il suo stesso lavoro: “Se ti fidanzi con una collega ci sono momenti molto belli. Condividi la gara, gli allenamenti, le emozioni, le fatiche e le gioie, ma stare sempre insieme a contatto non è facile. Se sei stanco dell’allenamento, torni a casa e trovi anche lei stanca dell’allenamento. In questo modo si raddoppiano i momenti brutti. Forse la mia esperienza mi ha insegnato che è meglio vivere in due ambienti un po' diversi".

L'ultimo bacio appassionato dato qualche giorno fa

Filippo Magnini ha svelato anche quando ha detto l'ultima volta ‘Ti amo' e quando ha dato l'ultimo bacio appassionato: "L'ultima volta che ho detto ‘Ti amo' è stata con la mia ex ragazza. Sì, Federica. Però è passato un po' di tempo. L'ultimo bacio appassionato? Aspetta, devo guardare l'ora (ride, ndr). L'ho dato qualche giorno fa. Si è visto dai". 

L'amore secondo Filippo Magnini

Dopo aver precisato ‘Sono meglio le italiane sempre‘, Filippo Magnini ha spiegato cos'è l'amore per lui: "Sono sempre stato fidanzato nella mia vita. Ci sono state fasi in cui l'amore mi ha aiutato ad allenarmi meglio, stai bene con te stesso, sei più felice e quindi riesci a gareggiare più sereno. L'amore però è anche impegno, sacrificio, bisogna coltivarlo giorno per giorno e quindi riuscire a conciliare le due cose non è facile, però non mi è mai pesato. Adesso con le gare ho finito e magari ho più tempo per altre cose".

Quindi ha concluso:Una donna è indispensabile per essere felici, io amo condividere tutto, per me è davvero indispensabile. La donna ideale mi deve saper parlare, mi piace quando l'altra persona ha bisogno di me. Ho detto tantissimi no, se una persona non mi interessa non apro le porte”.