2.246 CONDIVISIONI
16 Settembre 2011
12:11

Manuela Arcuri rifiuta Berlusconi e su Fb diventa una star

Nelle ultime ore, l’attrice Manuela Arcuri sta raccogliendo un grosso consenso da parte del pubblico che ne ha apprezzato l’atteggiamento adottato di fronte alle richieste che le sarebbero state avanzate da Gianpaolo Tarantini al fine di favorire un incontro sessuale tra lei e il Premier Silvio Berlusconi.
A cura di Stefania Rocco
2.246 CONDIVISIONI
“Manuela ha dimostrato di essere una donna con gli attributi. Merita solo rispetto e ammirazione incondizionati”
Un fan su Facebook

E’ ormai diventata una vera e propria eroina moderna la splendida attrice Manuela Arcuri che, proprio nelle ultime ore, è diventata protagonista di una vicenda dal contorno triste ma dalla quale è saputa emergere a testa alta. Con dignità rimasta inalterata, ha scoperto di essere entrata a far parte dell’inchiesta aperta dalla Procura di Bari e relativa al giro di escort ingaggiate da Gianpaolo Tarantini in cambio di soldi o favori di qualsivoglia natura. Manuela, attualmente in tv con la fiction Sangue Caldo, è stata una tra le numerose showgirl e attrici a reclamare l’attenzione dell’uomo che, in cambio di una notte da trascorrere con Silvio Berlusconi, avrebbe potuto spalancarle le porte di Sanremo.

Il rifiuto della Arcuri a prostituirsi per Berlusconi

Nell’inchiesta che ha visto Sabina Began tra gli indagati, spunta il nome della bellissima Manuela, la donna che, nel 2009, dichiarò pubblicamente di aver partecipato a diverse cene organizzate dal Premier, incontri durante i quali non sarebbe mai accaduto nulla di sconveniente. A due anni da quella dichiarazione, emerge una situazione completamente diversa. Nelle ultime intercettazioni di Tarantini, appare chiaro che alla Arcuri fu proposto di trascorrere una notte in compagnia del Presidente del Consiglio. Qualora l’attrice avesse accettato, le sarebbe stata affidata la conduzione di Sanremo.

La proposta ottenne il netto rifiuto di Manuela che si oppose alla richiesta dell’uomo, rinunciando in questo modo a una straordinaria opportunità di carriera. Gli episodi che vedono la partecipazione indiretta di Manuela sono due. Il primo risale al 10 dicembre del 2008. Tarantini contatta Manuela per proporle il primo scambio: una notte col Premier in cambio della possibilità di condurre Sanremo. La Arcuri rifiuta. Il secondo, invece, si colloca tra il gennaio e il febbraio del 2009 quando Giampaolo e Francesca Lana – una tra le più care amiche della showgirl – avrebbero provato a convincere la Arcuri prospettandole la possibilità che il Premier s’interessasse alla partecipazione del fratello Sergio a una trasmissione televisiva.

Manuela commenta l’ingresso nell’inchiesta della Procura di Bari

Manuela ha appreso del suo ingresso nell’inchiesta della Procura di Bari in relazione alle intercettazioni, in merito alle quali potrebbe essere presto interrogato il Premier. La donna si trovava a Milano, negli studi televisivi di Canale 5 per promuovere la sua ultima fiction – la Arcuri interpreta il personaggio di Antonia – quando, appresa la vicenda, è sbottata con rabbia, esclamando: “No… non ci credo. Santo cielo… Non ne posso più di essere tirata dentro questo brutte vicende”.

E’ chiaro, infatti, che, sebbene sia estranea ai fatti e abbia sempre cercato di tirarsene fuori, la vicenda avrebbe potuto danneggiare la sua immagine pubblica e la sua carriera. Del resto, non è la prima volta che Manuela viene interrogata in seguito alle feste cui ha partecipato, sia a Palazzo Grazioli che a Villa Certosa. Nel 2009, successivamente alle richieste di Berlusconi d’incontrarla, la donna dichiarò:

Nelle due cene a palazzo Grazioli cui ho partecipato il rituale è stato lo stesso. Diciotto, venti persone garbate, simpatiche, eleganti. La prima volta c’erano Paolo Berlusconi, due parlamentari di Forza Italia, degli imprenditori con le rispettive mogli e Fabrizio Del Noce. C’era anche Giampaolo Tarantini. Il Presidente si è alzato, è scomparso ed è tornato con dei pacchetti per le signore. Piccoli omaggi d’argento con pietre dure o di bigiotteria. A volte un ciondolo, altre un braccialettino o un anello. Comunque all’una al massimo è tutto finito. Le persone che hanno partecipato a tali cene, mi sembravano tutte assolutamente perbene. Il Presidente è stato simpatico, ha raccontato barzellette, ha cantato e si è comportato con la stessa socievolezza.

Manuela, dunque, pur essendo a conoscenza delle intenzioni di Berlusconi, continua a parlarne bene e lo stesso accade nei confronti di Tarantini.

La reazione del web premia l’attrice: “Ha rinunciato a Sanremo”

La reazione del web di fronte ai rifiuti della Arcuri non si è fatta attendere. Migliaia sono ormai i commenti estasiati pubblicati sulla sua pagina Facebook che la eleggono quasi un'eroina moderna, capace di fare la differenza in un mondo visto particolarmente incline alla corruzione:

Manuela ha dimostrato di essere una donna con gli attributi. Merita solo rispetto e ammirazione incondizionati”.

E ancora:

La corruzione è la palla al piede che impedisce al nostro bel paese di camminare…speriamo che siano in molti a seguire il tuo esempio”.

La Arcuri, dunque, alla fine potrebbe averci anche guadagnato. La sua beatificazione mediatica sta tenendo banco sul web da ieri e, sebbene non abbia ancora voluto commentare quanto circolato nei suoi confronti, le farà certamente piacere sapere di essere così benvoluta. Già abituata a essere considerata un simbolo – la statua a Porto Cesareo le ha concesso un beneficio tributato poco spesso alle donne di spettacolo – saprà certamente apprezzare gli aspetti positivi di questa scandalosa vicenda, in merito alla quale, suo malgrado, si troverà ancora a doverne parlare.

2.246 CONDIVISIONI
Fu Berlusconi a rifiutare la Arcuri: su Manuela un nuovo scandalo
Fu Berlusconi a rifiutare la Arcuri: su Manuela un nuovo scandalo
Il gossip della settimana è il no della Arcuri a Berlusconi
Il gossip della settimana è il no della Arcuri a Berlusconi
Chi è Giovanni Di Gianfrancesco, il compagno e futuro marito di Manuela Arcuri
Chi è Giovanni Di Gianfrancesco, il compagno e futuro marito di Manuela Arcuri
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni