l_25741a4275ec7288dec6600aa27b54f3

Ieri la presentazione ufficiale dei 12 concorrenti in gara a X Factor 4. Tra i concorrenti affidati a Elio è spuntato un nome già sentito, quello di Manuela Zanier.

Sembra infatti che i talent show e i reality show si stiano spostando sempre più verso nomi già semi-noti nel molto dello spettacolo e su concorrenti che, in un modo o nell'altro, hanno già avuto la loro dose di successo. Ma talent e reality non rappresentavano il sogno americano, quello della persona comune e del tutto sconosciuta che grazie ad un programma televisivo riesce improvvisamente a diventare qualcuno?

Ma torniamo a Manuela Zanier. Originaria di Latina, Manuela ha studiato canto, recitazione e danza, e nel 2002 la EMI le ha pubblicato il suo primo singolo, C'è vita per nell'aria (scritta da Gatto Panceri), canzone grazie alla quale vince Destinazione Sanremo e arriva a partecipare al Festival di Sanremo del 2003 con il singolo Amami.

Nel 2005 il suo brano Non Rispondi (P.Romanelli-Bungaro) viene scelto per la colonna sonora del film Non aver paura, con Laura Morante, con tanto di video girato da Paolo Ameli. La carriera di attrice fa il salto di qualità grazie alla parte nel film di Ale&Franz Mi fido di te. Nel 2008 è Manuela diventa Angelica nel film per il grande schermo Smile (nella colonna sonora, uno dei brani è proprio della Zanier). Lo stesso anno esce il suo primo CD, Esercizi di stile, di cui è co-autrice con conseguente tour live insieme alla band.

Ma Manuela è anche una grande appassionata di teatro: nel 2003 Lucio Dalla l'ha voluta come protagonista di Tosca, amore disperato, mentre nel 2008 è stata scelta per interpretare Francesca da Rimini in La Divina Commedia Opera. Infine, Manuela è stata anche la simpatica Mrs Bric nel musical della Walt Disney campione d'incassi nel 2009: La Bella e La Bestia.

Simona Redana