Marco Firpo, ex cavaliere del trono over di Uomini e Donne che ha vissuto una lunga relazione con Gemma Galgani, ha svelato di essere stato ricontattato dalla redazione del dating show per prendere nuovamente parte al programma. Intervistato dal settimanale DiPiù Tv, l’uomo ha fatto sapere di essersi preso del tempo per pensarci. Le sue delicate condizioni di salute gli hanno imposto, infatti, di ponderare con calma ogni decisione: “Prendere parte a quel programma mi ha consumato tante energie e per ora ho deciso di pensare ad altro. Più avanti si vedrà”.

L’amore scemato per Gemma Galgani

Trasferitosi dalla Liguria in Puglia per occuparsi della ristrutturazione di alcune dimore storiche, Marco non pensa all’amore. L’ultima storia importante vissuta è stata quella con Gemma Galgani, consumatasi con il passare dei mesi. Non ci sarebbe astio tra i due, solo la consapevolezza che quel rapporto non era destinato a durare: “Una persona a cui hai voluto molto bene e di cui sei stato innamorato non si dimentica, ma non c’è più quel trasporto. L’amore deve essere coltivato, altrimenti scema, e noi ci siamo persi, ma serenamente”.

Le condizioni di salute dopo l’intervento al cuore

Lo scorso anno, Marco ha rischiato di morire. Già operato al cuore, è stato costretto a sottoporsi a un secondo intervento a causa di un’endocardite, una pericolosa infezione per la quale si è reso necessario un ricovero in tempi brevissimi. È stato lui stesso a raccontare quanto accadde all’epoca: “Nell’ultimo intervento, a pochi mesi di distanza dal primo in cui mi avevano sostituito una valvola che non si chiudeva bene, ho rischiato di morire. Ho avuto una endocardite, un’infezione che si era mangiata la valvola sostituita e mi provocava dolori ovunque”. Adesso l’uomo sta bene ma è comprensibile che voglia dedicarsi soprattutto a riprendersi completamente prima di ripensare all’amore. Partecipare a Uomini e Donne, in questo momento della sua vita, rappresenterebbe una distrazione. Per questo motivo ha chiesto tempo per riflettere serenamente. Se tutto dovesse andare secondo i piani, potrebbe rientrare a far parte del parterre maschile già nei prossimi mesi.