Mariano Di Vaio sta meglio ed è uscito dall'ospedale. Il noto influencer italiano da 6 milioni di follower era stato ricoverato qualche giorno fa. Ora, è il suo ufficio stampa a comunicare che Di Vaio è rientrato a casa e si è ricongiunto alla famiglia, spiegando che le sue condizioni di salute "sono stabili e sotto controllo". Ufficializzata anche la causa del ricovero: si è trattato di una brutta ulcera allo stomaco, causata dallo stress. Senza fornire ulteriori dettagli sul suo stato per ragioni di privacy, è stato inoltre chiarito che  "continuerà a fare controlli la prossima settimana; è in buone mani".

Il messaggio di Mariano Di Vaio

Lo stesso Mariano Di Vaio ha annunciato il suo ritorno a casa attraverso un post Instagram, con una serie di foto in cui abbraccia i suoi bellissimi figli Nathan Leone e Leonardo Liam, nati dal matrimonio con Eleonora Brunacci. "Finalmente a casa", scrive la webstar, "l'unica medicina di cui avevo bisogno è il loro amore e abbracci!! Così bello essere tornato! Grazie ragazzi!! Grazie grazie a tutti i miei amici per i messaggi a tutta la mia famiglia per l'amore e a tutti voi per i vostri pensieri e preghiere!". Di Vaio spiega inoltre di aver ancora bisogno di cure: "Sono tornato in piedi anche se ho bisogno di riposo e aiuto medico nelle prossime settimane.. ma spero che tutto vada bene! Grazie a Dio perché mi ha dato forza in questi giorni e perché mi ha dato una moglie così meravigliosa".

I problemi di salute di Di Vaio, per lui è il secondo ricovero

Dalla sua camera d'ospedale, nei giorni scorsi, Di Vaio aveva svelato di aver affrontato un problema analogo già cinque anni fa. Anche in quel caso aveva dovuto affrontare un'ulcera da stress, per cui aveva addirittura rischiato la vita. L'influencer ha ammesso che, per sua natura, i problemi e la routine quotidiana spesso si ripercuotono sul suo fisico: "Io ahimè somatizzo i momenti difficili internamente e ricorrono sempre i soliti danni come 5 anni fa quando rischiai il coma. Mi ero promesso che ci sarei stato attento, non avrei esagerato, ma purtroppo sono fatto così e quando faccio qualcosa la faccio bene e non è mai semplice".