Megan Fox

La mancata presenza di Megan Fox in Transformer 3 potrebbe essere presto svelata. L’attrice una tra le donne più avvenenti al mondo, non avrebbe rifiutato la pellicola perché impegnata su altri set o per volere del regista Steven Spielberg ma a causa della presenza sul set di Shia LaBeouf, altro protagonista della pellicola.

L’attore, mesi dopo aver lavorato insieme alla collega, si è infatti lasciato andare a una sorprendente rivelazione secondo cui, nonostante fino a oggi non se ne fosse mai saputo nulla, tra lui e la Fox si sarebbe consumata una bollente passione proprio durante le riprese del film. L’attrice, che sarà a breve nuovamente sullo schermo grazie a The Dictator, non ha commentato, per il momento, le suddette indiscrezioni che, qualora dovessero essere confermate, la esporrebbero a una situazione particolarmente scomoda.

Megan Fox

Benché il periodo al quale fa riferimento LaBeouf sia antecedente al matrimonio con Brian Austin Green, tra Megan e l’ex protagonista di Beverly Hills era già in corso una relazione che entrambi hanno sempre definito importante. La passione col collega, dunque, sarebbe scoppiata in concomitanza al fidanzamento con l’affascinante Green che, sebbene innamoratissimo della sua splendida sposa, potrebbe non riuscire a passare sopra questo spiacevole inconveniente.

Le parole che LaBeouf ha utilizzato nell’intervista per Details, però, sono chiarissime e lasciano intendere che quello sviluppato con la donna non sarebbe stato propriamente un normale rapporto tra colleghi:

Mettiamola così, se passi sei mesi sul set insieme a una persona che è decisamente attratta da te, e tu sei decisamente attratto da lei, allora in quel tipo di situazione non capisco perché separare il lavoro dalla vita vera. Il tempo che ho trascorso con Megan era una cosa nostra. Tra noi c’era chimica, la stessa che traspare dallo schermo quando lavoriamo insieme. Per quanto riguarda il suo rapporto d’amore, non saprei proprio che dire.

Una vera e propria ammissione, dunque, quella di LaBeouf che, pur trincerandosi dietro una prudente ritrosia, svela più di quanto sia mai trapelato circa la collaborazione professionale e privata stabilitasi con l’attrice. Megan, una tra le pochissime donne a poter vantare il primato di essere ancora più bella senza trucco, è riuscita a fare di Shia una vittima del suo fascino. Chissà adesso che cosa ne penserà il suo bel marito.