Il Royal Baby è venuto al mondo da poco più di 24 ore e già si freme per conoscere tutti i dettagli della sua nascita. Meghan e Harry sono al settimo cielo, come specificato dal comunicato diramato da Buckingham Palace, che però non ha fornito delle notizie specifiche sul parto, comunicando solo l'ora in cui è avvenuto, ovvero le 5:26 del mattino, e le prime informazioni sul nascituro, che è un maschio e pesa 3,3 kg.

Meghan voleva il parto in casa

Sono ancora molti i punti interrogativi che ruotano attorno al parto della Duchessa di Sussex. La curiosità più grande riguarda, sicuramente, la modalità in cui è avvenuto il parto e soprattutto il luogo. L'ex attrice americana, già da tempo, aveva espresso il desiderio di partorire in casa, contraddicendo l'etichetta reale. I figli di Kate sono nati, infatti, secondo il protocollo imposto da Buckingham Palace, in cliniche private come la St Mary Hospital's e la Private Health Insurance, dove la moglie del principe William si è mostrata sorridente, per la foto di rito, insieme al marito e al piccolo royal baby di turno. Meghan ha sempre desiderato un parto lontano dall'assedio dei giornalisti e che fosse il più naturale possibile, ma a quanto pare il suo desiderio non si è avverato del tutto.

In clinica per un parto indotto

Secondo quanto riportato da alcune testate locali, tra cui il Daily Mail, il parto in realtà sarebbe avvenuto in una lussuosa clinica privata, nel quartiere di Portland. Meghan Markle sarebbe stata trasportata in clinica durante la notte e sembrerebbe che il parto le sia stato indotto, dal momento che la duchessa non riusciva ad entrare in travaglio. Il tutto si sarebbe svolto in gran segreto, di fatti, la neomamma si trova nella sua residenza di Frogmore Cottage, da dove Harry ha rilasciato nel primo pomeriggio di ieri, le dichiarazioni alla stampa.

Alcune testate inglesi, pur supportando la notizia del Daily Mail, nutrono dei dubbi relativi alle tempistiche entro le quali si sarebbero verificati tutti gli spostamenti, ma non c'è nulla finora che possa confutare la notizia riportata dal citato quotidiano britannico. Secondo le procedure reali, entro qualche giorno, Harry e Meghan dovrebbero mostrarsi in pubblico per la loro prima uscita da genitori, durante la quale potrebbero essere svelati alcuni dettagli su cui ci si interroga in queste ore, a partire dal nome del baby Sussex.