A differenza di altre mamme vip, Melissa Satta fino ad ora aveva preferito non pubblicare immagini di suo figlio sui social. Il piccolo, infatti, era stato già vittima degli aspetti negativi della notorietà. In passato, quando la showgirl ha diffuso foto che ritraevano un piedino o un braccino di Maddox, si è trovata a dover leggere commenti di pessimo gusto. Alcuni utenti sono arrivati a sostenere che il bambino fosse troppo bianco per essere il figlio di Kevin Prince Boateng.

Melissa Satta aveva risposto agli attacchi dal salottino di "Verissimo". Intervistata da Silvia Toffanin, l'ex velina di Striscia la Notizia dichiarò:

“Trovo agghiaccianti questi attacchi contro mio figlio. Sia le persone che mi hanno attaccato sui social, che i giornalisti che hanno ripreso la notizia, dovrebbero mettersi una mano sulla coscienza e riflettere. Bisogna avere più tatto quando si toccano argomenti così seri. In Germania non è uscito nulla di tutto ciò sui giornali. Forse, sono più abituati a vedere coppie miste”.

Poi aggiunse:

"Mi dicono anche che non lo faccio vedere sui social perché è brutto. Non mi interessa, per me è il bambino più bello del mondo. Instagram e Twitter sono cose quotidiane. Ti fa piacere condividere con tutti i momenti divertenti. Per ora, non mostriamo il volto. Ma un giorno succederà".

Quel giorno è arrivato. Melissa Satta e Kevin Prince Boateng hanno pubblicato su Instagram una foto che li ritrae insieme al loro piccolo. Inutile dire che i fan hanno dimostrato subito grande entusiasmo, sottolineando quanto Maddox fosse un bellissimo bambino.