video suggerito
video suggerito

Michele Simoncini è il primo eliminato del Grande Fratello 13

E’ Michele, l’ingegnere di giorno e dj di notte, a lasciare la casa del Grande Fratello 13: avrebbe voluto vincere il Gf per “investire il montepremi in una casa di produzione musicale”. E, invece, non ce l’ha fatta.
A cura di Fabio Giuffrida
94 CONDIVISIONI
Immagine

E' Michele Simoncini a lasciare la casa del Grande Fratello 13. E' il primo concorrente che abbandona il gioco, che non può più sperare di vincere il montepremi finale. Classe 1983, orginario di Senigallia, è laureato in Ingegneria Termomeccanica e lavora come ingegnere: di notte, però, si trasforma in uno scatenato dj, come recita la scheda ufficiale pubblicata sul sito del Grande Fratello. Si è affermato presto nel suo campo, ama il suo lavoro, la sua vita, è determinato, a volte può risultare presuntuoso, parla molto e adora i suoi genitori (separati da tempo). E' single, con le ragazze usa una tattica particolare: a quelle che hanno meno di 25 anni dice di fare il dj, a quelle più "anziane" dichiara di essere un ingegnere. Partecipava al Gf perché avrebbe voluto investire il montepremi in una casa di produzione musicale. Alla fine l'ha spuntata Modestina.

94 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views