Questo pomeriggio sono stati invitati al salotto televisivo di Barbara D'Urso "Pomeriggio Cinque" Micol Olivieri e Christian Massella: la prima è una nota attrice italiana, celebre per il suo ruolo di Alice ne "I Cesaroni 6", mentre il secondo è un calciatore che si è subito innamorato di lei, decidendo poi di sposarla e di avere un figlio. Ebbene sì, in poco più di un anno – per la precisione, 1 anno e 3 mesi – i due si sono fidanzati, sposati e poi hanno scoperto che sarebbero diventati genitori. 21 anni lei, 24 lui: "E' successo tutto velocemente, siamo entrambi molto istintivi. Ci siamo conosciuti 1 anno e 3 mesi fa" ha dichiarato Micol Olivieri, emozionata, ai microfoni di "Pomeriggio Cinque". Il loro primo bebé è una femminuccia, si chiama Arya e nascerà il prossimo mese: una figlia che "hanno cercato" e che, dunque, non "è capitata" come ha detto chiaramente l'attrice de "I Cesaroni 6", fiction Publispei in onda su Canale 5 che al suo debutto ha registrato ampi consensi (e anche sul web dove le visualizzazioni sono volate ad oltre 7 milioni). La proposta di matrimonio è arrivata il giorno del compleanno della Olivieri: lui si è inginocchiato davanti ai loro parenti più stretti e le ha chiesto se avesse voluto diventare sua moglie. Micol Olivieri non ha risposto subito poiché in lacrime; ma, dopo aver visto l'anello chiuso in una scatolina posta al di sopra della torta, ha detto di sì.

Micol Olivieri partorirà ad Ottobre 2014

La piccola nascerà ad Ottobre e sarà avvolta dal calore e dall'affetto della sua famiglia, giovane ma con la testa sulle spalle. Lui avrebbe voluto un maschietto "per giocarci al pallone" e ora il rischio è che possa essere molto geloso della sua prima figlia (femmina) dal momento che con suo fratello è "super-appiccicoso" come ha svelato l'attrice de "I Cesaroni". Il calciatore, tra l'altro, presenzierà in sala parto mentre la Olivieri ha detto di no ai corsi pre-parto: avverrà tutto in maniera spontanea, naturale. Un sogno quello di poter creare una famiglia tutta sua per Massella che crede nei valori e che ha una "famiglia meravigliosa" da cui vuole prendere esempio:

Sognavamo tutti e due un figlio.