Jessica Mazzoli conferma che tra l’ex compagno Morgan e la figlia Lara è tornato il sereno. Intervenuta in collegamento a Pomeriggio5 con Barbara D’Urso, la cantante ha confermato che l’artista avrebbe ritrovato la secondogenita. Dopo anni di distanza e silenzio, Morgan sarebbe tornato a frequentare la bambina nata dalla relazione con l’ex concorrente di X Factor. “Ho regalato a Lara un cellulare perché è molto brava a scuola e ha sentito il papà per messaggio. Si sentono tramite messaggi e sono contenta di questo. Il rapporto è abbastanza disteso, anche se ci sarebbero tanti punti a riguardo… ma spero che continui così”.

Gli auguri di Jessica a Morgan per il suo bambino

Sono contenta per lui” ha detto ancora Jessica commentando la terza paternità dell’ex compagno Morgan. Il musicista, caso a Sanremo 2020 per avere modificato in diretta tv la canzone portata in gara con Bugo, è recentemente diventato padre della sua terza figlia, la prima avuta dalla compagna Alessandra Cataldo. Marco Castoldi e Jessica avevano ritrovato la serenità già qualche mese fa, all’epoca in cui la cantante aveva teso una mano al suo ex dopo lo sfratto dalla sua casa di Monza.

Alessandra Cataldo con Morgan all’epoca della relazione con Jessica

Un post pubblicato recentemente da Jessica aveva fatto pensare che il rapporto con l’ex si fosse guastato di nuovo. Poco dopo lo “scandalo Sanremo”, Jessica aveva accusato il musicista di avere iniziato la sua relazione con la compagna Alessandra all’epoca in cui lei era incinta della figlia Lara. Era il 3 marzo e la Mazzoli su Instagram scriveva: “Onde evitare che si proclami ‘santa subito’ la tanto riservatissima Alessandra Cataldo, ‘nuova’ compagna di Morgan, tengo a precisare che la loro relazione iniziò nel lontano ottobre 2012 a mia insaputa. Io ancora ventenne all’ottavo mese di gravidanza. E non solo”. Poi, riferita alla madre di Morgan, aveva concluso:

Per quanto riguarda la signora Luciana, nonché madre di Morgan, ci tengo a ricordarle dopo le interviste da lei effettuate prima dalla Balivo e dopo dalla D’Urso (giustamente in difesa di suo figlio, una madre lo fa!) che sua nipote, “quella della Sardegna”, come lei l’ha definita in entrambe le interviste, ha un nome: Lara.