2 Dicembre 2014
16:43

Morgan: “Mio padre si è suicidato a 46 anni, la sua vanità non era appagata”

Il 5 dicembre uscirà l’autobiografia di Morgan, dal titolo: “Marco Castoldi – il libro di Morgan. Io, l’amore, la musica, gli stronzi e Dio”. Corriere.it ne pubblica alcuni stralci. L’artista racconta il suicidio del padre, l’amore per Asia Argento e il rapporto conflittuale con la tv.
A cura di D.S.

Morgan ha deciso di raccontarsi e per farlo ha scritto un'autobiografia. Il titolo del libro, pubblicato da Einaudi, è "Marco Castoldi – il libro di Morgan. Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio". Sarà disponibile solo dal 5 dicembre, ma Corriere.it dà alcune anticipazioni sui contenuti.

Sin da quando aveva 5 anni, Morgan ha avvertito il desiderio di attirare l'attenzione. L'artista racconta che un giorno era in chiesa con i suoi genitori. Scappò via e si mise su un piazzale a cantare una canzone di Elvis Presley:

"Si è subito radunato attorno a me un po’ di pubblico. Qualcuno dei presenti mi aveva comprato dei ghiaccioli, per ricompensarmi dell’esibizione. E in quel momento io avevo capito: 1) che ero in grado di attirare l’attenzione; 2) che potevo essere pagato per quello che facevo".

Gli anni dell'adolescenza, poi, sono stati segnati dal suicidio del padre:

"A 46 anni si è tolto la vita. Anche perché la sua vanità non era appagata. Incapace di sopravvivere dovendo mantenere sé, i suoi familiari in ristrettezza economica".

Nel libro, non manca uno spazio dedicato alla relazione con Asia Argento e alla loro figlia Anna Lou:

"Abbiamo vissuto a Milano: io, la mia donna e la mia bambina, l’unica famiglia che io sia mai stato in grado di avere in vita mia. Una famiglia semplice, come dovrebbero essere tutte le famiglie."

Il cantante ha parlato anche del suo rapporto conflittuale con la tv. Promette sempre di abbandonarla ma non lo fa mai. Morgan ha spiegato di vergognarsi di quello che fa, ma di essere ormai completamente schiavo del sistema di interessi che orbitano intorno alla sua persona.

È morto Renato Mori, la voce di Morgan Freeman
È morto Renato Mori, la voce di Morgan Freeman
Beppe Fiorello compie 46 anni, Rosario gli mostra
Beppe Fiorello compie 46 anni, Rosario gli mostra "com'erano ieri"
Kailia Posey, famosa nel mondo per la gif “grinning girl” si è suicidata a 16 anni
Kailia Posey, famosa nel mondo per la gif “grinning girl” si è suicidata a 16 anni
18.837 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni