30 CONDIVISIONI

Nando dopo il Gf11 dimostra la sua innocenza: ecco il video che lo scagiona

Nando Colelli esibisce a Pomeriggio Cinque il documento che attesta la sua presenza in albergo dal 13 al 16, e non risultando altri nomi, oltre al suo, in quella stanza, afferma che quanto ha sempre affermato corrisponde al vero: Alessandra non avrebbe mai dormito con lui.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Giuseppe Senese
30 CONDIVISIONI
Nando Colelli porta a riprova della sua innocenza un documento dell'albergo

Quello che sembrava l’ultimo atto di una telenovela tragicomica, l’addio definitivo di Margherita a Nando, potrebbe rivelarsi solo il penultimo. Nando tenta infatti l’ultimo disperato colpo di coda, cercando la prova fisica del proprio alibi, e a Pomeriggio Cinque porta i frutti del suo operato. Con una telecamera nascosta, coadiuvato da un personaggio non meglio identificato, si reca nell’albergo incriminato, quello in cui lui e Alessandra avrebbero dormito insieme, e chiede un certificato della propria permanenza.

Come spiega il coadiuvatore, non si tratta della prenotazione, che non farebbe testo in caso ad esempio di mancata comparizione, ma parliamo dell’attestato che certifica la presenza di Nando Colelli nell'albergo come unico avente diritto alla stanza. Se avesse occupato la stanza insieme a qualcun altro, sul documento avremmo dovuto leggere anche il nome della sua accompagnatrice o di chi per lei. Il dipendente dell’albergo fornisce il documento, di cui vi mostriamo un’immagine.

il certificato che dimostrerebbe l'innocenza di Nando Colelli

Nando avrebbe quindi prenotato dal 13 al 16 gennaio,ed il 13 s'è presentato alla reception da solo, non risultando altri nomi oltre al suo. Nello studio di Pomeriggio Cinque si acclama la prova finale dell’innocenza di Nando, che testimonierebbe al contempo la mendacità delle dichiarazioni di Alessandra a Margherita. Lei non risulta in quell’albergo.

Eppure un altro dipendente dello stesso albergo aveva confermato di aver visto insieme Nando e Alessandra nella mattina successiva; e Pietro ed Ilaria, coinquilini di Nando nel Grande Fratello 11, che stavano dormendo a casa di Alessandra, non l'avevano sentita rincasare. Per cui o ha passato la notte fuori girovagando, o se di buon ora era in quell’albergo, ci aveva passato la notte. In un’altra stanza, forse? o nella stanza di Nando, accompagnandolo un attimo su come semplice “ospite”, prolungando quell'attimo di qualche ora?

I dubbi restano, ed il video gf11 che vi proponiamo non basta certo a dissiparli: il documento reca in realtà la data del 13 gennaio, giovedì, il giorno del suo arrivo nella struttura. La notte incriminata è invece quella a cavallo tra il 15 e il 16, il sabato notte. Avremo modo comunque di testare la veridicità delle due versioni domenica, quando nella trasmissione Domenica Cinque, Alessandra si sottoporrà alla stessa macchina della verità fatale a Nando lunedì scorso.

30 CONDIVISIONI
Anticipazioni Gf11: l'innocenza di Nando testata alla macchina della verità
Anticipazioni Gf11: l'innocenza di Nando testata alla macchina della verità
Nando Colelli riceve una lettera dal padre al Gf11, video
Nando Colelli riceve una lettera dal padre al Gf11, video
Rosa Baiano e Nando Colelli in nomination al Gf11, video
Rosa Baiano e Nando Colelli in nomination al Gf11, video
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views