126 CONDIVISIONI
12 Novembre 2014
18:52

Nicole Grimaudo: la star di “Non è la Rai” oggi è mamma di Pietro

L’attrice è stata fotografata da “Diva e Donna” insieme al compagno e al figlioletto. Periodo roseo per Nicole, neomamma con una bella carriera alle spalle. Tutto cominciò alla corte di Gianni Boncompagni…
A cura di Valeria Morini
126 CONDIVISIONI

Ne ha fatta di strada Nicole Grimaudo, da quel lontano 1994 in cui era una delle teen star che affollavano lo studio di "Non è la Rai". Oggi, a trentaquattro anni, Nicole è una mamma felice, che sulle pagine del settimanale "Diva e donna" viene per la prima volta mostrata in compagnia del figlio Pietro.

Nato il 21 marzo di quest'anno, il bimbo è frutto del legame con il compagno Francesco, giornalista Rai unito alla Grimaudo da circa un anno e mezzo. La rivista li ha colti a spasso per le strade di Roma, immortalando i momenti di affetto tra mamma e piccolo.

Attrice versatile e dalla lunga carriera, Nicole debutta proprio alla storica trasmissione Mediaset (ai tempi ancora Fininvest) creata da Gianni Boncompagni, che è stata gavetta per molte future stelle della tv (e non solo) come Ambra Angiolini, Claudia Gerini, Romina Mondello e Sabrina Impacciatore.

Dopo qualche ruolo in tv, l'esordio al cinema è nel 1998 con "Tu ridi" dei fratelli Taviani. Nello stesso periodo, lavora anche a teatro, recitando per registi come Roman Polanski e Gabriele Lavia. Ma il piccolo schermo la sua dimensione ideale: da allora inanella una lunga serie di ruoli in fiction come "Questa casa non è un albergo", "Il bell'Antonio", "L'ispettore Coliandro", "Il bello delle donne", "R.I.S. – Delitti imperfetti", "Il Mostro di Firenze", "Dov'è mia figlia?". Torna poi al cinema per Ferzan Ozpetek, con cui gira "Un giorno perfetto" e "Mine Vaganti", e per Giuseppe Tornatore, che le offre un ruolo in "Baaria".

Dopo la partecipazione, tra le altre cose, al film "Buongiorno papà" di Edoardo Leo e alla fiction "Non è mai troppo tardi", l'abbiamo vista di recente, sempre in tv, in "A testa alta – I martiri di Fiesole". Ora, la Grimaudo si gode il periodo di maternità e l'amore di Francesco e del piccolo Pietro: ma, nel 2015, tornerà con un'altra produzione televisiva, "La freccia del sud", diretta da Ricky Tognazzi.

126 CONDIVISIONI
Nicola Savino a una bimba cieca:
Nicola Savino a una bimba cieca: "Come vedi la partita oggi?"
Scartate perché erano
Scartate perché erano "bruttine", oggi sono delle star
In ricordo di Pietro Taricone, il Guerriero che oggi avrebbe compiuto 40 anni
In ricordo di Pietro Taricone, il Guerriero che oggi avrebbe compiuto 40 anni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni