Nilufar Addati, ex tronista di Uomini e Donne, è finita in ospedale. La bella italo – persiana ha raccontato ai followers di avere avvertito dei fortissimi dolori al basso ventre che l’hanno costretta a richiedere il supporto dei medici. Ricoverata presso l’ospedale Grassi di Roma, ha atteso di essere dimessa prima di raccontare a quanti la seguono quanto era accaduto.

Perché Nilufar è stata ricoverata

Una volta a casa, la Addati ha pubblicato una serie di Instagram Stories per spiegare l’accaduto: “Dopo ipotesi di appendicite e cose varie, alla fine tutto a posto. C’è un piccolo problema da risolvere però si risolve, niente di grave. Fondamentalmente ho avuto dolori molto forti al basso ventre. Molto, molto forti, sembrava che mi stessero strappando l’utero verso il basso. Non è stato piacevole. Ho preso un antidolorifico al mattino e uno e il pomeriggio. Poi ho vomitato”. Nilufar è stata ricoverata per qualche ora presso l’ospedale Grassi di Roma prima di poter tornare a casa: “Ho passato una serata molto piacevole all’ospedale Grassi. Però tutto a posto, sono un po’ distrutta”.

L’ex di Giordano Mazzocchi resta single

Al momento, Nilufar sembrerebbe essere rimasta single. Terminata la storia d’amore con Giordano Mazzocchi, l’ex tronista ha scelto di non lasciarsi fotografare accanto ad alcun altro uomo. Quando la relazione con insegnante di sci conosciuto a Uomini e Donne è terminata, la Addati si era detta profondamente dispiaciuta ma pronta ad andare avanti con al sua vita. Negli ultimi mesi si è dedicata soprattutto alla sua nuova professione di influencer. Con 1,2 milioni di followers su Twitter, l’ex tronista resta una tra le giovani donne più seguite della trasmissione, un seguito che sta coltivando per renderlo affinché resti un lavoro sul lungo percorso.