noemi 1

Dopo l'esperienza alla seconda edizione di X-Factor, Veronica Scoppellitti, in arte Noemi si prepara a partecipare al Festival di San Remo, dopo un anno davvero intenso per la bella cantante romana. Prima l'uscita dell'ep "Briciole" e poi l'uscita dell'album "Sulla mia pelle" che per molte settimane è stato in vetta alle classifiche di iTunes e che ha visto la partecipazione di artisti importanti come Fiorella Mannoia, Ivano Fossati e Francesco Bianconi dei Baustelle.

A poche settimane dalla partenza del Festival, in un'intervista al settimanale Visto, Noemi racconta quello che si aspetta da quest'esperienza. "Quel palco è anche storia e per questo uno sente la responsabilità nel calcarlo. E questo va oltre la vittoria o la sconfitta. Inoltre come mi ha insegnato X-Factor non è indispensabile vincere".

E a San Remo Noemi rincontrerà anche il suo coach, nonchè giudice di X-Factor, Morgan che non ha mai nascosto l'ammirazione per le sue capacità e per le sue indiscusse doti canore e il vincitore dell'ultima edizione del talent di Raidue, Marco Mengoni.

Parlando dell'ultima edizione di X-Factor e del suo vincitore, Noemi ha dichiarato "Ho seguito attentamente tutta l'edizione e trovo che mancasse una voce così nel panorama della musica maschile italiana.  Ha un approccio assolutamente originale con le canzoni, sa cambiare. Non ci siamo ancora conosciuti a fondo, ma c'è stima reciproca. Spero che gli vada bene, perchè secondo me lo merita".

Per quanto riguarda la canzone che Noemi porterà a San Remo sono trapelate le prime indiscrezioni, abbastanza positive. Il pezzo, intitolato "Per tutta la vita", è stato scritto a quattro mani con l'autore-produttore Diego Calvetti e sono in molti a pensare che Noemi possa davvero aspirare alla vittoria.

Lucia Cocozza