4 Maggio 2010
12:49

Nudi verso i Mondiali 2010: Kakà, Pato e Ronaldo in mutande

In vista dei prossimi Mondiali di Calcio in Sudafrica alcuni tra i volti più noti del calcio mondiale si sono tolti i vestiti e hanno posato in mutande per le proprie nazionali.
A cura di alessandra
calciatori in mutande

Ci siamo: il conto alla rovescia per i Mondiali in Sudafrica 2010 è iniziato e con la fine dei campionati nazionali sale la febbre per l'appuntamento più atteso degli ultimi 4 anni.

Stelle indiscusse dei prossimi campionati mondiali di calcio saranno, come sempre, i calciatori, che combatteranno e suderanno per dare molte soddisfazioni ai propri tifosi.

In attesa che i Mondiali abbiano inizio a Giugno alcune delle stelle internazionali più brillanti del panorama calcistico si sono tolte calzini, scarpette, pantaloncini e maglie di calcio e sono rimaste in mutrande!

Stiamo parlando di calciatori bravissimi ed amati da tutti, anche per la loro bellezza e l'aspetto fisico da veri machi: corpi statuari, fisici scolpiti e muscoli a fior di pelle fanno già sognare le fans di tutto il mondo. Hanno posato in intimo volti noti come Kakà, Pato, Eto'o, Cristiano Ronaldo ma anche Drogba, Muntari e Donovan, che finiranno sulla copertina di Vanity Fair del prossimo mese.

foto 2

Il set fotografico è, manco a dirlo, uno spogliatoio, e i bei fusti posano impeccabilmente indossando boxer e slip patriottici. Ad ognuno il suo color einsomma: verdeoro brasiliano per Kakà e Pato, bandiera Camerunense per l'interista Eto'o e colori portoghesi nelle parti basse del sex symbol Cristiano Ronaldo, fidanzato di Raffaella Fico.

In attesa di vederli sul campo rivestiti sarà bello ammirarli senza veli.

Alessandra Pugliese

Robben come Jabulani: dopo i Mondiali 2010 diventa un pallone, le foto
Robben come Jabulani: dopo i Mondiali 2010 diventa un pallone, le foto
Mondiali in Sudafrica 2010: Alena Seredova e le Wags della Nazionale
Mondiali in Sudafrica 2010: Alena Seredova e le Wags della Nazionale
Mondiali 2010: Nelson Mandela assente per lutto
Mondiali 2010: Nelson Mandela assente per lutto
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni