Nelle scorse ore, Olivia Newton-John si è ritrovata a essere suo malgrado la protagonista di un'indiscrezione decisamente indelicata oltre che infondata. Alcuni tabloid, infatti, hanno sostenuto che la star di ‘Grease' stesse perdendo la sua lotta contro il cancro. La voce si era fatta talmente insistente da rendere necessario l'intervento del manager dell'attrice. In queste ore, invece, ha preso la parola la stessa Newton-John.

La smentita dell'attrice

In un breve video pubblicato su Twitter, Olivia Newton-John è apparsa radiosa come sempre. Con un bel sorriso sul volto ha smentito la macabra notizia secondo la quale le resterebbero ormai poche settimane di vita. L'attrice ha dichiarato: "Voglio solo dire che le voci sulla mia morte sono esagerate, per citare una famosa citazione. Sto bene e voglio augurare a tutti voi il più felice e sano 2019 possibile. Grazie a tutti per il vostro eccezionale sostegno a me e all'Olivia Newton-John Cancer Wellness & Research Centre di Melbourne, Australia".

La coraggiosa lotta contro il cancro

La battaglia di Olivia Newton-John è iniziata nel 1992, quando le è stato diagnosticato un cancro al seno. Dopo aver sconfitto la malattia, l'attrice si è impegnata attivamente nella divulgazione dell'importanza della prevenzione. Nel 2013, il cancro si è ripresentato al seno diffondendosi alla spalla. In questo caso Olivia Newton-John ha preferito tenere la notizia per sé. Ne ha parlato solo qualche anno più tardi ammettendo di aver attraversato giorni in cui la paura si è fatta sentire ma non è mai venuta meno la consapevolezza di aver avuto tanto dalla vita: "Ho avuto e sto avendo una vita incredibile. Non mi lamento, davvero non lo faccio”. A settembre del 2018, infine, ha spiegato che il cancro si è ripresentato, stavolta alla spina dorsale. Un percorso coraggioso e non certo facile che l'attrice ha saputo illuminare con il suo sorriso e la voglia di vivere.