Arriva l'annuncio ufficiale di una delle separazioni più clamorose di Hollywood: la splendida coppia formata dalla sexy top model Miranda Kerr e l'attore Orlando Bloom è scoppiata. A lungo si sono susseguite smentite e prove evidenti di una crisi esistente tra di loro, eppure nelle occasioni ufficiali i due si sono sempre mostrati sorridendi e affiatati. Non ultime le interviste rilasciate dalla modella, in cui dispensava consigli alle donne su come tenersi strette il proprio marito, sulle armi di seduzione da sfoderare e anche, a sorpresea, sul feticisimo di Orlando. Eppure la rottura è reale e la rivelazione è giunta direttamente dalla rivista "E! News", che ha pubblicato un comunicato stampa rilasciato dal portavoce di Bloom:

Orlando Bloom e Miranda Kerr hanno annunciato di essersi amichevolmente separati già da mesi. Dopo sei anni insieme hanno recentemente deciso di formalizzare la loro separazione. Nonostante questa sia la fine del loro matrimonio, l’affetto, il sostegno e il rispetto reciproco continuano a legarli, anche per loro figlio e la famiglia.

I due restano quindi legati da un grande affetto, dimostrato un paio di settimane fa dagli abbracci e baci sui red carpet di mezzo mondo, ma sopratutto dall'amore per il meraviglioso bimbo, Flynn, nato nel 2011. Orlando e Miranda si erano conosciuti nel 2006 ad una sfilata di Victoria's Secret, la casa di moda per cui la Kerr ha sfilato a lungo e dopo tre anni di fidanzamento decisero di convolare a nozze nel luglio 2010. Quali che siano le cause che abbiano portato ad una rottura definitiva, che qualcuno implica agli impegni lavorativi che li costringono a lunghi periodi lontani, i due sembrano impegnati a chiudere una relazione così importante con grande armonia, la stessa con cui gestiranno il piccolo Flynn.