Le frequentazion estive, poi lo stop e poche settimane fa le ad Alberobello postate sui rispettivi social, che avevano dato qualche certezza in più sulla storia d'amore nata tra l'ex Dama di Uomini e Donne Pamela Barretta e Giovanni Villa, che la donna ha conosciuto proprio incrociandolo negli studi della trasmissione condotta e ideata da Maria De Filippi. Entrambi, a inizio ottobre, infatti, avevano postato immagini dal paese pugliese, con frasi d'amore.

Come si sono incontrati

È stata Barretta – uscita da una relazione complessa con Enzo Capo -, in un'intervista al magazine di Uomini e donne a confermare che la relazione esiste. Nell'intervista Barretta ha spiegato come si sono incontrati e come hanno cominciato a frequentarsi: "Durante i provini per Uomini e Donne, Giovanni aveva già svelato alla redazione di avermi notata ma all’epoca io ero fuori dal programma. In verità anche io l’avevo notato, quando l’ho visto in trasmissione a casa. Ricordo che mi aveva colpito il suo sorriso" ha detto la donna, sottolineando che lui era fidanzato e lei era di nuovo a U&D e l'estate fu malandrina. I due, infatti, hanno cominciato a frequentarsi e a passare un po' di tempo assieme.

Il nuovo incontro dopo la frizione

Lei è tornata in trasmissione per un faccia a faccia che non era piaciuto a Villa, che aveva commentato su Instagram e a quel punto ei ha capito quanto l'uomo tenesse ancora a lei, per questo l'ha ricontattato: "Inizialmente lui non ha fatto alcuna mossa per incontrarmi e la cosa mi ha molto innervosita, perché erano mesi che non ci vedevamo, e ho chiuso nuovamente la storia. Dopo circa tre settimane si è rifatto vivo. Mi ha detto che voleva che ci dessimo una possibilità".

Il Pin del telefono

Barretta ha spiegato che il compagno è un uomo serio, al punto da darle anche il pin per accedere al suo cellulare (sic): "In questo momento siamo in una fase delicata della nostra frequentazione, perché lo sento frenato in alcune cose anche se poi, quando stiamo insieme, ci troviamo benissimo ma è come se tra noi mettesse dei paletti" spiegando di non essere, però, follemente innamorata "ma tengo tantissimo a Giovanni e soffro la lontananza (…) Vorrei qualcosa di più (…) ormai credo solo a ciò che vedo, dopo un passato di amori che mi hanno fatta soffrire"