Nelle scorse ore è emerso un ulteriore tassello del complicatissimo puzzle che è il caso Pamela Prati / Mark Caltagirone. A confermare come il matrimonio della showgirl e la storia dei due bambini presi in affido con l'inesistente Mark sia solo una grande truffa, è un bizzarro quanto inquietante particolare che riguarda proprio i bimbi in questione. Per far luce su questo aspetto è necessario andare a riguardarsi la ormai celebre puntata del 2 dicembre 2018 di Domenica Live, quando la Prati fu ospite di Barbara D'Urso per parlare delle imminenti nozze (che non si sono mai celebrate) e dei due piccoli adottati, Rebecca e Sebastian. All'epoca, l'Italia non sapeva ancora nulla della vicenda e tutti credevano alla buonafede della showgirl. Fu allora che vennero mostrati alcuni disegni realizzati, in apparenza, proprio dai bambini. Peccato che, in realtà, siano stati rubati su Internet.

Il disegno viene da Instagram

È stata Pamela Perricciolo, a Live – Non è la D'Urso, a svelare che tali illustrazioni provengono dal web. In particolare, ci riferiamo al disegno nel quale la presunta Rebecca avrebbe ritratto mamma Pamela in veste di ballerina. Venne inviato (verosimilmente da Eliana Michelazzo o da Pamela Perricciolo) alla redazione della D'Urso, che il 2 dicembre a Domenica Live lo mostrò alla Prati per farle una sorpresa (video). Ebbene, grazie a una ricerca su Instagram, seguendo l'hastag #DrawingMummy, si è scoperto che proprio quel disegno è stato pubblicato il 30 settembre 2018 da un'utente tedesca di nome Verena Jasmine, che non ha nulla a che fare con la vicenda e ha semplicemente voluto diffondere una creazione realizzata dalla sua bambina. Sotto, il confronto:

La reazione dell'utente cui è stato rubato il disegno

L'inconsapevole Verena è stata messa al corrente della situazione ed è rimasta scioccata. Un utente ha commentato così: "Lo sai che questo disegno, qui in Italia, è finito nel gossip perché una showgirl ha finto di avere un partner e due figli, e hanno rubato questo disegno mostrandolo in televisione come prova dell'esistenza dei figli?". "Stai scherzando?", è stata la risposta della donna, "È assurdo! Non ci posso credere". Insomma, il Prati Gate non finisce di stupire. Ricordiamo che invece dietro il piccolo Sebastian si è rivelato esserci un giovanissimo attore assunto dalla Aicos Management di Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo, che sarebbe stato sfruttato e coinvolto nell'oscura vicenda all'insaputa dei suoi genitori. Questi ultimi hanno ora sporto denuncia contro la Prati e le due controverse manager.