video suggerito
video suggerito

Paola Barale: “Io single per scelta, dopo la rottura con Raz Degan ho ritrovato me stessa”

Ancora libera dopo la fine della grande storia d’amore con il modello e attore israeliano, oggi tornata protagonista in tv con “Flight 616” e pure sul set di un film, la Barale si racconta: “Senza legami, posso decidere in pieno della mia vita. Ho ritrovato una vecchia amica: me stessa”.
A cura di Valeria Morini
91 CONDIVISIONI
Immagine

Paola Barale vive una seconda giovinezza artistica come conduttrice del nuovo show di Italia 1 "Flight 616" e traccia un bilancio della sua vita personale e professionale in un'intervista a "Vanity Fair". A 49 anni compiuti lo scorso 28 aprile, chiusa per sempre una storia d'amore importante come quella con Raz Degan, la nuova Paola si gode le gioie di una carriera che è tornata a regalarle grandi soddisfazioni e soprattutto di una ritrovata libertà, nonostante l'assenza di legami sentimentali, e la difficoltà a fare i conti con il tempo che passa:

Ci convivo, ma certo preferirei avere ancora 35 anni. È l’età che ti regala il massimo, o almeno lo è stata per me, mi sentivo fortissima. Per carità, oggi sono molto più consapevole, però è diverso. Mi guardano tutti malissimo quando lo dico, eppure lo sappiamo: la nostra è una società che predilige i giovani.

Inevitabile parlare, tra le righe, della fine della sua storia con Raz Degan, conclusasi esattamente un anno fa dopo ben tredici anni di vita insieme.

La crisi con Raz Degan e la morte degli amari cagnolini

Oggi la Barale è ancora single e ne sta godendo i vantaggi  ("Sono sempre stata in coppia, da quando avevo 16 anni"), nonostante quello con Degan sia stato l'amore più importante della sua vita e l'ultimo periodo sia stato inoltre segnato da una grande perdita, quella dei suoi amati chihuahua Schwarzy e Brigida.

In questo ultimo anno ho scelto di essere single, e nello stesso tempo è capitato che i miei cani  mi abbiano lasciata, dopo 13 anni.

Paola, però, non si sente sola:

Mi sono resa conto che era una grandissima opportunità, che finalmente ero capace di cogliere. Come dico spesso, ho ritrovato una vecchia amica, Paola, me stessa, e voglio passare del tempo con lei. In più, senza legami, posso permettermi di decidere in pieno della mia vita. Non so quanto durerà, probabilmente arriveranno nuovi amori, ma ora è giusto così, e anche bello. Sto cambiando, e c’è molta leggerezza.

Oltre al ritorno in tv con "Flight 616", per la conduttrice è in arrivo un'altra importante svolta professionale. Sta infatti lavorando come attrice sul set di "Lord of Blue": "Un film che è stato scritto per me da Domiziano Cristopharo. È la storia di una donna misteriosa ritrovata su una barca in mare".

91 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views