Paola Frizziero è diventata mamma per la prima volta. Lei è uno dei volti prediletti dal pubblico nel passato di Uomini e Donne, da anni lontana dalla televisione. L'annuncio è arrivato dal sito Newsued.com e dalla sorella Aurora Frizziero, che su Instagram Stories ha pubblicato un cuore azzurro per festeggiare l'arrivo del bebè. Era stata la stessa Paola a svelare lo scorso maggio che il piccolo, un maschietto, si sarebbe chiamato Gennaro Maria.

Il matrimonio con Francesco nel 2019

Il bebè è il frutto dell'amore con Francesco, che la Frizziero ha sposato il 26 aprile del 2019 con una romantica cerimonia e un ricevimento a Villa Vittoria Posillipo. Nonostante siano passati molti anni dalla sua partecipazione a Uomini e Donne, la Frizziero resta un personaggio molto amato tra i tanti transitati nello studio di Maria De Filippi: nella stagione 2005/2006 fu la scelta di Salvatore Angelucci e nel 2007/2008 tornò in qualità di tronista ma incassò il rifiuto di Carmine Fummo.

Paola Frizziero dopo Uomini e Donne

In anni più recenti, la Frizziero si è staccata completamente dal mondo televisivo: tempo fa si sparse la falsa notizia secondo cui aveva preso i voti, poi si scoprì che lavorava in un supermercato. La ex tronista è molto discreta, tanto che non si conosce neppure il cognome di suo marito. Lei e Francesco si sono conosciuti a Gerusalemme, ma Paola ha esitato molto prima di accettare la sua corte, come ha raccontato in una rara intervista rilasciata a una Onlus lo scorso anno:

Lui mi stava alle calcagna. Volevo stare in grazia di Dio, ma non mi ha mai mollata. Ero antipatica, lui mi sopportava. Gli rispondevo male, lui mi sopportava. Gli proponevo cose assurde, lui mi sopportava. Ho pensato che da tanta costanza sarebbe uscito qualcosa di buono. Mi sono decisa per questo fidanzamento, sempre con l'aiuto della psicoterapia e del padre spirituale. Siamo stati fidanzati per 4 anni e poi ci siamo decisi per il matrimonio, sempre con fatica perché da un lato volevo sposarmi, dall'altro volevo scappare a Londra. Poi ho trovato lavoro a Parma e me ne sono andata perché ho pensato ‘Se mi vuole, verrà da me'. Avevo paura, fondamentalmente".