Paola Perego è stata intervistata dal settimanale Chi e ha raccontato di quanto sia emozionata per l'arrivo del suo primo nipotino. La figlia Giulia Carnevale, avuta dal primo matrimonio con l'ex calciatore Andrea Carnevale (suo sposo dal 1990 al 1997), aspetta un maschietto dal compagno Filippo Giovannelli, come già anticipato la scorsa estate e, riprendendo a pieno lo stato d'animo della bella stagione, la Perego ha aggiunto: “Io questo bambino lo voglio viziare, l’ho già detto, non devo più educare, ho finito. Adesso sto rivivendo tutte le sensazioni di quando diventata mamma io, ansia compresa, perché la nascita resta un mistero”.

Una delle domande alle quali ancora non era stata data una risposta era ovviamente quella che riguardava il nome del nascituro. E stavolta non è stata la futura mamma, Giulia appunto, a svelarlo, bensì proprio la frizzante nonna Paola: “Fino a l’altro ieri si chiamava ‘Ciccione’, poi due giorni fa finalmente si è deciso. Si chiamerà Pietro, che con il cognome (quello del padre, ndr) sta anche bene”.

In questo momento storico, Paola Perego sta vivendo una rinascita anche professionale, non solo personale, riscoprendosi nonna a 52 anni. Le polemiche sulle donne dell'est nel programma pomeridiano Parliamone Sabato sono ormai un passato archiviato e oggi la bella compagna di Lucio Presta sente di poter contare sulle sue innate doti televisive per continuare a valorizzare due importanti trasmissioni Rai: “Alla fine uno si annoia pure a dover rispondere di cose di cui non è manco responsabile. Io credo che in 35 anni di lavoro ho dimostrato quello che dovevo. Dunque tornerò in TV con Superbrain a gennaio e Non disturbare”.